Friuli Venezia Giulia: incentivi per assunzione personale qualificato

di Teresa Barone

scritto il

La Regione Friuli Venezia Giulia concede finanziamenti alle imprese che assumeranno personale qualificato: incentivi fino a 10 mila euro per soggetto.

La Regione Friuli Venezia Giulia incentiva l’innovazione e lo sviluppo delle PMI concedendo contributi per l’assunzione di personale qualificato nel settore della ricerca.

I finanziamenti sono destinati alle imprese, cooperative, associazioni e fondazioni che si propongano di favorire e veicolare l’innovazione, nonché sviluppare nuove tecnologie nei servizi di pubblica utilità, specialmente nei settori della sanità, dell’assistenza e dell’istruzione.

Incentivi per assunzione personale qualificato

La Regione Friuli Venezia Giulia concede contributi alle PMI esclusivamente per l’assunzione di soggetti ad elevata qualificazione e personale da impiegare in attività di ricerca. Possono ricevere i fondi le imprese che stipuleranno contratti di lavoro a tempo indeterminato pieno, a tempo determinato parziale purché non inferiore ai 24 mesi.

Incentivi fino a 10 mila euro

La Regione finanzia le imprese che assumeranno soggetti ad elevata qualificazione, o nuovo personale da inserire nella ricerca, con il contributo di 10 mila euro per ciascun soggetto assunto a tempo indeterminato, e 9 mila euro per ciascun soggetto assunto a tempo determinato.

Per richiedere i contributi le PMI devono presentare la domanda alla Provincia competente entro 30 giorni dall’assunzione.

Maggiori informazioni sul sito della Regione Friuli Venezia Giulia

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali