Danni maltempo: fondo di garanzia per le Pmi nelle Marche

di Redazione PMI.it

scritto il

Dalla Regione Marche arriva un fondo di garanzia a favore delle imprese colpite da maltempo: il bando è aperto alle PMI che hanno segnalato i danni subiti entro il 28 febbraio 2012.

La Regione Marche, attraverso la Società Regionale di Garanzia Marche s.c.p.a., ha attivato un fondo di garanzia a favore delle imprese che hanno subito gravi danni a causa del maltempo dello scorso febbraio.

Il bando è destinato alle Pmi appartenenti a tutti i settori, esclusa l’agricoltura, che abbiano provveduto alla segnalazione dei danni al Comune competente entro il 28 febbraio 2012.

Fondo di garanzia per le Pmi

Le agevolazioni concesse dalla Regione Marche consistono nella prestazione di garanzie sui finanziamenti richiesti dalle imprese per finanziare interventi di ripristino e riparazione dei danni subiti: possono partecipare al bando le imprese danneggiate in merito agli impianti, alle merci, alle attrezzature e alla stessa attività produttiva.

Garanzie per finanziamenti minimi di 10 mila euro

La Regione Marche concede la garanzia su finanziamenti minimi di 10 mila euro, per un lasso di tempo pari a 5 anni: in particolare, la regolamentazione delle garanzie prevede che: «I finanziamenti possono essere assistiti da garanzia di primo grado tra 50% e 80%, con riassicurazione presso il fondo regionale pari ai 70% se la garanzia è concessa da un confidi iscritto nell’elenco speciale di cui all’art, 107 del Testo Unico Bancario, pari al 60% per i confidi di cui all’art. 106».

Le domande per ottenere la garanzia sui prestiti devono essere presentate dai Confidi entro il 31 luglio 2012. Maggiori informazioni sul fondo sono presenti sul sito della Società Regionale di Garanzia Marche