Tratto dallo speciale:

Voucher internazionalizzazione in Puglia

di Teresa Barone

scritto il

Contributi alle imprese pugliesi per progetti di internazionalizzazione: domande entro il 27 febbraio.

La Regione Puglia mette a disposizione del sistema imprenditoriale locale risorse fino a 1,5 milioni di euro nell’ambito del “Bando per l’erogazione di voucher a favore dei processi di internazionalizzazione delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) pugliesi”.

=> Formazione nel turismo in Puglia

Bando

Il bando si basa sulla concessione di voucher alle micro e PMI pugliesi attive nei settori: manifatturiero, fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata, raccolta trattamento e fornitura di acqua, gestione delle reti fognarie, attività di trattamento dei rifiuti e recupero dei materiali, costruzioni e servizi alle imprese.

Agevolazioni

Le agevolazioni per favorire la partecipazione a fiere internazionali europee ed extra europee consistono in un contributo a fondo perduto fino all’80% delle spese ammissibili. La Regione Puglia gestirà il bando in collaborazione Unioncamere Puglia.

Domande

Le domande delle imprese possono essere presentate dal 20 al 27 febbraio 2017. Il bando è pubblicato sul sito di Unioncamere Puglia.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Puglia