Bando Microprestito in Valle d’Aosta

di Teresa Barone

scritto il

Risorse per il credito di microimprese e nuove attività avviate da soggetti svantaggiati in Valle d’Aosta.

La Regione Valle d’Aosta promuove la nuova edizione del bando “Microprestito”, mirato a favorire lo sviluppo e il consolidamento delle imprese che hanno difficoltà di accesso al credito. Grazie a un plafond pari a 3,3 milioni di euro, le microimprese e i soggetti svantaggiati che promuovono nuove iniziative economiche possono ottenere supporto e risorse economiche.

=> Accesso al credito: Guida ai Minibond

Risorse disponibili

Il bando, aperto lo scorso 1 febbraio, è stato caratterizzato da una notevole partecipazione tanto che è stata già sospesa la presentazione delle richieste relative all’Asse A, come si legge sul sito della Regione:

«Il bando, con la possibilità di presentare le richieste di prenotazione, si è aperto il primo febbraio e ha riscosso sinora notevole successo. In soli tre giorni sono state ricevute richieste di prenotazione a valere sull’Asse A “Adattabilità” pari all’ammontare delle risorse disponibili sul medesimo Asse: pertanto, è stato necessario sospendere la presentazione di richieste di prenotazione su questa particolare misura del bando. Qualora in futuro si rendano disponibili nuove risorse verranno riaperti i termini su questo Asse.»

Sono ancora disponibili, invece, le risorse per l’Asse C “Inclusione sociale”, destinato alle nuove imprese avviate da soggetti svantaggiati.

Il bando è pubblicato sul sito della Regione Valle d’Aosta.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Valle d’Aosta