Incubazione d’impresa: Speed Mi Up raddoppia

di Teresa Barone

scritto il

Nuova sede per Speed Mi Up, l’incubatore d’impresa di Milano che promuove nuove start-up e imprese.

Speed Mi Up
Speed Mi Up
, l’incubatore d’impresa promosso da Università Bocconi, Camera di Commercio e Comune di Milano, inaugura la sua seconda sede all’interno del World Join Center di via Achille Papa 30: 660 mq di superficie con 25 isole di lavoro e 100 postazioni complessive in grado di ospitare le start-up al termine del percorso formativo iniziale, che si svolge come di consueto presso la sede di via Gobbi.

=> Speed MI Up a caccia di nuove start-up

Nuova sede

Sono 25 le start-up ospitate da Speed Mi Up, selezionate attraverso i bandi pubblicati dal 2013 a oggi, ma sono presenti anche circa dieci imprese che hanno portato a termine il periodo di incubazione. L’iniziativa è stata accolta positivamente dall’assessore alle Politiche per il lavoro, Cristina Tajani:

«Lo sviluppo e la crescita di Speed Mi Up, che giunge oggi a raddoppiare lo spazio dedicato all’incubazione d’impresa, rappresenta un passo importante nella direzione del sostegno alla creazione di start up a vocazione tecnologica, ma anche sociali e creative, fortemente voluto dall’amministrazione. Molte sono infatti le politiche per lo sviluppo e in contrasto alla disoccupazione messe in campo in questi mesi: dal microcredito all’assegnazione di spazi pubblici per lo sviluppo di attività che animino il territorio economico delle periferie, dalla creazione di un albo degli spazi di coworking e degli spazi legati alla fabbricazione digitale, all’incentivo economico per i coworkers e i makers, dagli incubatori di impresa a iniziative atte a favorire il rientro dei giovani talenti italiani dall’estero per creare impresa in città e molto altro. Solo negli ultimi quatto anni abbiamo contribuito a far nascere più di 380 startup e siamo impegnati a sostenere l’innovazione sociale ed economica della città.»

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali