Fondo perduto con ricavi a zero

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Luigi chiede

Sono pensionato ma esercito attività con partita IVA, qualifica IAP, nel territorio colpito da sisma (provincia di Ascoli Piceno), rientrante nei “redditi agrari” ma con ricavi zero per l’anno 2019. Ho diritto comunque al contributo minimo di 1000 euro, con riferimento al comma 3 dell’art.25 e successivo comma 6?

Barbara Weisz risponde

Le confermo che lei ha diritto al contributo a fondo perduto pari a mille euro, che è la soglia minima prevista per le persone fisiche. Il motivo per cui ha diritto alla somma è il fatto che lei esercita la sua attività autonoma in una zona colpita colpita dal sisma.

La norma (articolo 25 del dl 34/2020) riconosce il contributo a chi ha subito una perdita di fatturato a causa dell’emergenza Covid. Ma ci sono categorie di contribuenti che hanno diritto anche in assenza del requisito, fra cui coloro che hanno domicilio fiscale o sede operativa in un territorio colpito da eventi calamitosi.

=> Contributi a fondo perduto per autonomi in pensione

Sono compresi tutti gli eventi calamitosi degli ultimi anni, come i terremoti in Centro Italia nel 2016 e 2017. L’elenco specifico dei territori è contenuto nelle istruzioni alla compilazione della domanda. Le consiglio quindi di verificare se il suo specifico Comune è compreso nell’elenco.

Resta valido il requisito dei 5 milioni di fatturato che non possono essere stati superati nel 2019, che immagino lei abbia. Nel suo caso, essendo il fatturato di aprile 2019 pari a zero, spetta il contributo minimo che è pari a mille euro per le persone fisiche e 2mila euro per le imprese.