Lombardia: riparte Credito Adesso Evolution

di Redazione PMI.it

scritto il

Nuove risorse in arrivo per PMI e professionisti in difficoltà grazie al rifinanziamento del bando Credito Adesso Evolution.

La Regione Lombardia rifinanzia il bando Credito Adesso Evolution, temporaneamente sospeso per esaurimento delle risorse disponibili, mettendo sul piatto altri 328 milioni di euro da destinare alle imprese e ai liberi professionisti che devono fronteggiare le conseguenze economiche dell’emergenza sanitaria.

=> Lombardia Al Via: contributi e credito alle PMI che investono

Credito Adesso Evolution finanzia il fabbisogno di capitale circolante con la concessione di finanziamenti abbinati a contributi in conto interessi, rivolgendosi a MID CAP, PMI, Studi e Partite IVA che hanno visto ridursi le entrate durante e dopo il lockdown.

La Regione ha anche ampliato i criteri di accesso al bando, modificando la soglia dei ricavi tipici minimi a favore delle imprese di minori dimensioni (scesa da 300 a 120mila di euro per le PMI), ma anche l’importo minimo dei finanziamenti portato da 75 a 30mila euro.

Possono presentare le richieste di partecipazione a Credito Adesso Evolution:

  • imprese, anche artigiane, con organico fino a 3 mila dipendenti operative da almeno 24 mesi in Lombardia con una media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi, di almeno 120 mila euro;
  • liberi professionisti con partita Iva da almeno 24 mesi che operano in uno dei Comuni della Lombardia, con una media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda, di almeno 72 mila euro;
  • studi associati di professionisti con partita IVA da almeno 24 mesi che operano in uno dei Comuni della Lombardia, con una media dei ricavi tipici di almeno 72 mila euro.

Le domande per accedere alla misura possono essere inoltrate dal 2 settembre 2020, come indicato sul sito della Regione Lombardia.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali