Tratto dallo speciale:

Piano Transizione 4.0: online le linee di intervento

di Redazione PMI.it

scritto il

Sul sito del MiSE le risorse informative sulla nuova politica industriale adottata dall'Italia con il Piano Transizione 4.0 ed i relativi incentivi per le imprese.

Sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico è online la nuova sezione dedicata al Piano Transizione 4.0, introdotto dalla Legge di Bilancio 2020 e focalizzato su innovazione, investimenti green e design. La sezione del portale del MiSE contiene le linee di intervento previste dal Piano, che ambisce ad incarnare la nuova politica industriale del Paese.

Le sue azioni si traducono in incentivi e misure di sostegno alle imprese, in particolare tramite credito di imposta per investimenti in beni strumentali, ricerca e sviluppo, innovazione e design, formazione 4.0.

Azioni del Piano

  • Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali
    Supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, materiali e immateriali, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato.

 

  • Credito d’imposta ricerca, sviluppo, innovazione e design
    Stimolare la spesa privata in Ricerca, Sviluppo e Innovazione tecnologica per sostenere la competitività delle imprese e favorire i processi di transizione digitale e nell’ambito dell’economia circolare e della sostenibilità ambientale.

 

  • Credito d’imposta formazione 4.0
    Stimolare gli investimenti delle imprese nella formazione del personale sulle materie aventi ad oggetto le tecnologie rilevanti per la trasformazione tecnologica e digitale delle imprese.

Altre misure

 

I Video di PMI

Nuove imprese a tasso zero