Bando start-up a Roma

di Teresa Barone

scritto il

La CdC di Roma seleziona soggetti attuatori del “Bando Start Up - Edizione 2018” per fornire servizi tecnici alle nuove imprese.

Start-up

La Camera di Commercio di Roma promuove il “Bando Start Up – Edizione 2018”, avviando la selezione di soggetti attuatori per l’erogazione di servizi finalizzati all’avvio di nuove imprese sul territorio, a beneficio di aspiranti imprenditori attivi su Roma e Provincia.

=> Voucher digitali per le imprese romane

Destinatari

Il bando si rivolge quindi ai soggetti attuatori che possano fornire ai beneficiari dell’iniziativa alcuni servizi di assistenza tecnica, come richieste di attribuzione partita IVA, comunicazione al Comune per le attività commerciali, richiesta di eventuali licenze, apertura della posizione presso gli Enti previdenziali, apertura della posizione INAIL e altri.

Questi e altri servizi saranno elencati nella bozza di convenzione con la relativa tariffa da applicare.

Possono candidarsi:

  • Centri di Assistenza Tecnica (CAT) con sede nella Regione Lazio;
  • Centri Servizi per l’Artigianato (CSA) con sede nella Regione Lazio.

Domande

Le domande possono essere inviate entro il giorno 8 febbraio 2018: bando e domanda di ammissione possono essere scaricati dal sito della Camera di Commercio di Roma.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio