Segnale al massimo per la rete aziendale

Computer, smartphone, tablet, dispositivi per l'archiviazione; sempre più unità sfruttano la connessione aziendale ma affidarsi a una soluzione evoluta evita i cali di perfomance.

Garantire la business continuity è una priorità per tutti coloro che non possono permettersi rallentamenti o interruzioni dei cicli produttivi. In un panorama lavorativo sempre più basato sull’interazione con le piattaforme cloud e lo scambio dati con servizi online, dotarsi di un’infrastruttura affidabile per la gestione della connettività in azienda è un must.

Le soluzioni improvvisate rischiano di rivelarsi colli di bottiglia: se dotiamo i nostri uffici di una connessione a banda ultralarga o in fibra ottica ma poi deleghiamo la gestione del traffico ad apparecchi obsoleti o non all’altezza, l’esito può essere disastroso.

Oggi, infatti, il numero dei dispositivi agganciati alla rete è in costante aumento: computer desktop, laptop, smartphone, tablet, telefoni VoIP, dischi per lo storage e altro ancora.

=>Banda Larga italiana, la mappa interattiva

Per indirizzare e veicolare i dati in modo intelligente è necessario affidarsi a prodotti realizzati ad hoc.

Tra questi spicca l’offerta di Netgear con il suo Orbi Pro, un sistema WiFi Tri-Band con possibilità di estendere la portata del network aggiungendo all’occorrenza dei satelliti, adottando così un approccio modulare, versatile e scalabile alla creazione della rete aziendale.

Wi_Fi_Orbi

La soluzione si basa sull’incontro tra una componente hardware avanzata e un comparto software sviluppato in modo da consentire elevate possibilità di personalizzazione, adattandosi alle specifiche esigenze.

Gli amministratori possono configurare la rete in modo istantaneo attraverso un’applicazione mobile, per offrire diverse modalità di accesso alla connettività, ad esempio per i dirigenti, per i dipendenti e per gli ospiti, riservando a ogni tipologia di utente differenti performance in termini di banda mediante la tecnologia FastLane3 delegata alla separazione del traffico.

Orbi

La possibilità di montare gli apparecchi a parete, gli slot per le connessioni cablate e i tool per il monitoraggio in tempo reale di tutta la rete nonché dei dispositivi connessi rendono Orbi Pro una scelta consigliata a chi non accetta compromessi in termini di performance e affidabilità, perché se come recita l’adagio “il tempo è denaro”, quello perso a causa di connessioni lente o instabili si traduce inevitabilmente in un danno economico.

Per approfondimenti: Orbi Pro; Orbi Pro for Business

X
Se vuoi aggiornamenti su Segnale al massimo per la rete aziendale

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy