Fatture

Fatture elettroniche, stop a gennaio

Fattura elettronica FatturaPA si rinnova in vista dell'adeguamento del formato per la trasmissione delle fatture elettroniche verso le Pubbliche Amministrazioni per consentire anche la fatturazione elettronica tra privati a partire dal 1° gennaio 2017, quando potrà essere utilizzato l'unico tracciato XML, sempre usufruendo del Sistema di interscambio (SdI), come previsto dal Dlgs 127/2015. => Fatturazione elettronica: come funziona Per apportare al sistema le ultime modifiche, per consentire il passaggio dal vecchio al nuovo formato, l'Agenzia delle Entrate interromperà il servizio dal 1° all'8...

Fatture e corrispettivi online: opzione entro marzo 2017

Fattura elettronica Ci sono tre mesi in più di tempo per decidere se esercitare l'opzione della fatturazione elettronica fra privati prevista dalla Riforma Fiscale per il 2017, il termine slitta al 31 marzo 2017, e viene introdotta la possibilità di modificare i dati trimestrali sulle fatture comunicati telematicamente entro i 15 giorni successivi: lo ha deciso l'Agenzia delle Entrate per consentire a contribuenti e intermediari un'accurata valutazione sull'opportunità di esercitare l'opzione che, che vincola il contribuente per cinque anni. Le modifiche sono contenute nel provvedimento dell'Agenzia delle...

IVA detraibile per operazioni inesistenti

IVA Per la Corte di Giustizia (causa C-277/14 del 22 ottobre 2015) è ammissibile la detrazione IVA per operazioni inesistenti se c’è buona fede da parte del cessionario. Nel caso in oggetto, un’impresa aveva detratto l’imposta su alcuni acquisti di carburante ma, in seguito a controllo fiscale, l’amministrazione tributaria negava (decisione del 5 aprile 2012) tale diritto perché le fatture risultavano emesse da un soggetto da ritenersi inesistente (irreperibile, non registrato ai fini IVA, con sede sociale inagibile, senza autorizzazioni di vendita, né dichiarazioni fiscali, conti...

La fatturazione online diventa virale

Danea_2 Gestire la contabilità in modo semplice attraverso una piattaforma online dedicata accessibile anche in mobilità: è quanto consente di fare Fatture in Cloud, il software di fatturazione online creato su misura per professionisti, start-up, micro e piccole aziende, che in questo modo possono generare fatture online e preventivi e analizzare l’andamento aziendale in pochi click dal proprio computer ma anche da smartphone e tablet Android e iOS. Amore e partita IVA Fatture in Cloud mira a semplificare la vita dei liberi professionisti e degli imprenditori. Un po' come un...

Incassi telematici nel commercio, le istruzioni

Registratore telematico Con il provvedimento del 28 ottobre 2016 il Direttore dell'Agenzia delle Entrate ha approvato le regole e le specifiche tecniche per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri, al momento di chiusura giornaliera della cassa, relativi alle cessioni di beni e alle prestazioni di servizi, individuando altresì le informazioni da trasmettere, il formato e i termini di trasmissione. => Scontrino non fiscale con la trasmissione dei corrispettivi Normativa Si dà così attuazione alla disposizione introdotta dal Dlgs n. 127/2015 che...

Fattura elettronica, istruzioni per i privati

Fattura elettronica Con provvedimento direttoriale n. 182070/2016 l'Agenzia delle Entrate ha definito le informazioni da trasmettere, il loro formato, le regole e soluzioni tecniche, nonché i termini per la trasmissione telematica dei dati delle fatture emesse e ricevute, in totale sicurezza, per l’esercizio da parte dei contribuenti IVA della relativa opzione e per la messa a disposizione delle informazioni ricevute ai sensi dell’articolo 1, commi 2 e 3, del decreto legislativo n. 127/2015. Tale opzione scatta con riferimento alle operazioni effettuate dal 1 gennaio 2017. => Fatturazione...

Pagamento Fatture: il modello di Sollecito

Ritardo-pagamenti Oggi è sempre più frequente il ricorso a procedure di recupero crediti, che passano attraverso solleciti di pagamento e atti di precetto, dal momento che per le aziende è difficile incassare il corrispettivo per la vendita di beni o l'erogazione di servizi: l'abitudine a procrastinare i tempi di pagamento è spesso causato della crisi economica, che crea problemi di liquidità non solo alle imprese che devono incassare una fattura emessa ma anche a quelle che la devono saldare. => Ritardo pagamenti: regole Fatturazione Premesse: i soggetti passivi IVA che effettuano prestazioni...

Buoni pasto: scontrini fiscali, rimborsi e fatture

Fatture e scontrini Il recupero d'imposta in caso di scontrini fiscali discordanti dalle annotazioni sugli acquisti con buoni pasto è illegittimo: nei registri dei commercianti al dettaglio (anche singoli punti vendita di una catena) deve figurare espressamente il valore all'incasso dei corrispettivi tramite l'accettazione di ticket di spesa usati per l'acquisto di merci (Cassazione, ordinanza n. 347/2014). L'Amministrazione finanziaria può legittimamente avviare accertamenti unificati (IRPEF, IRAP e IVA) anche a catene di supermercati, se in seguito a ispezione della Guardia di Finanza si rileva la...

Fatture elettroniche sotto la lente del Fisco

Fatturazione elettronica I dati delle fatture elettroniche vengono utilizzati dal Fisco per effettuare controlli incrociati con altre banche dati e favorire l'emersione spontanea delle basi imponibili: le nuove procedure sono previste dal decreto ministeriale 4 agosto 2016, che attua le disposizioni legislative sulla trasmissione telematica delle operazioni IVA. In materia di controlli, la digitalizzazione delle fatture comporta quindi vantaggi e maggior trasparenza nel rapporto Fisco-contribuente. => Fatturazione e conservazione digitale: l'Osservatorio In base all'articolo 1 del decreto (che attua gli...

Pagamenti: 70% di fatture insolute nelle PMI

Fatture Persiste in Italia il problema del ritardo nei pagamenti con il 70% delle nostre PMI e dei nostri professionisti che risultano avere come principale problema proprio quello del recupero crediti. A rivelarlo è l'Indagine di DAS Italia, compagnia specializzata nella tutela legale. La percentuale di fatture insolute sale al 84% nel caso di grandi imprese, con una concentrazione delle criticità nel settore commercio (87,6%) e nelle realtà imprenditoriali del Sud Italia (81%). => Modello sollecito pagamento fatture: la guida Altra problematica evidenziata dall'indagine è quella legata...

X
Se vuoi aggiornamenti su Fatture

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy