Agenzia Delle Entrate

Tutte le news, i provvedimenti e gli aggiornamenti direttamente dall’Agenzia delle Entrate, una delle quattro agenzie fiscali italiane assieme a Dogane, Territorio e Demanio. Venne istituita nel 1999 con la Riforma Bassanini per dotare lo Stato di un organo operativo in grado di monitorare il gettito erariale e monitare il comportamento dei contribuenti rispetto gli obblighi fiscali. Su PMI.it le guide alla compilazione dei modelli, le ultime novità e le regole per: dichiarazione dei redditi, imposta IMU, sconti, detrazioni e scadenze, regime dei minimi e tante altre informazioni in materia fiscale.

Rimborsi IVA: validità del visto di conformità

professionisti Con la Risoluzione n. 112/2016 l'Agenzia delle Entrate ha fornito la propria interpretazione dell'articolo 38-bis, del D.P.R. 26 ottobre 1972 n. 633 e dell'articolo 22, del D.M. 31 maggio 1999 n. 164, in merito ad istanza di rimborso IVA recante visto di conformità garantito da polizza assicurativa con massimale inferiore alla somma chiesta a rimborso. In particolare l'Agenzia delle Entrate chiarisce che il visto conformità del rimborso IVA apposto dal professionista che aveva stipulato una polizza è valido anche se quest'ultima prevede un massimale inferiore alla somma richiesta a...

IVA: la nuova dichiarazione d’intento

Import Export L'Agenzia delle Entrate ha reso disponibile la nuova versione della dichiarazione d’intento che gli esportatori abituali devono presentare per l'acquisto o l'importazione di beni e servizi senza applicazione dell’IVA, approvata con provvedimento n. 213221/2016 direttoriale insieme alle relative istruzioni e le specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati. Ricordiamo che la dichiarazione di intento è il documento con il quale l’esportatore attesta, sotto la propria responsabilità, di avere i requisiti di legge per essere definito abituale e manifesta al proprio...

Studi di settore: segnalazioni online

Studi di Settore È online il software “Segnalazioni 2016”, il nuovo tool che il Fisco mette a disposizione degli utenti per consentire loro di comunicare con l’Amministrazione finanziaria e fornire elementi e fatti sconosciuti al Fisco che giustificano situazioni di non congruità, non normalità o non coerenza emerse dall’applicazione degli Studi di Settore, per il periodo d’imposta 2015. Lo stesso software consente inoltre dei indicare eventuali motivi che hanno determinato l’inapplicabilità e l’esclusione dagli Studi di Settore, così come indicato in dichiarazione. => Studi di...

Scadenze fiscali di fine anno: guida completa

Scadenza fiscale Non solo TASI e IMU: il mese di dicembre prevede un ingorgo di circa 200 scadenze fiscali, la metà delle quali interessano le PMI artigiane e commerciali nonché i professionisti. Oltre al saldo delle tasse sulla casa (entro il 16 dicembre: dopo si può ricorrere al ravvedimento operoso), c'è ad esempio l'acconto IVA e le eventuali dichiarazioni dei redditi tardive (UNICO, IRAP). A fare un po' di conti, si parla di circa 80 adempimenti per le società di capitali, 60 per dipendenti, pensionati e società di persone, 50 per gli enti non commerciali. Senza contare i vari tributi...

Comunicazioni fiscali per autonomi

Quesiti Fisco Nuova tornata di avvisi dell'Agenzia delle Entrate a contribuenti a Partita IVA che risultano non in regola con gli adempimenti: si tratta delle comunicazioni fiscali che fanno parte della nuova strategia di compliance con cui il Fisco invita a chiarire o a sanare la propria posizione, in questo caso rivolte a lavoratori autonomi non hanno dichiarato, in tutto o in parte, i compensi indicati dai sostituto d'imposta nel modello 770 relativi all'anno di imposta 2012. => Partite IVA, tempo di regolarizzare Le comunicazioni fiscali riguardano gli autonomi a Partita IVA per i quali, in...

Entratel in pensione dal 1° dicembre

agenzia entrate Entratel dal prossimo primo dicembre non verrà più aggiornato, e verrà sostituito dal nuovo applicativo "Desktop telematico": l'Agenzia delle Entrate avverte che sarà quindi necessario installare il nuovo strumento che consente, all'interno di un unico contenitore, di gestire tutte le applicazioni web distribuite gratuitamente dall'Agenzia delle Entrate. E' possibile scaricarlo dalla sezione "Software - Desktop Telematico" del sito web dei servizi telematici della stessa Agenzia. => Il Fisco dice addio a Entratel Entratel continuerà a funzionare solo per le funzioni di...

Redditometro sempre più rigido

Redditometro Nei casi di accertamento da Redditometro, serve dimostrare la spesa per incrementi patrimoniali: al contribuente non basta più provare la mera capacità di reddito. In pratica, se si riceve un avviso di accertamento, non è più sufficiente poter dimostrare di essere entrati in possesso di redditi esenti o già assoggettati a ritenuta alla fonte ma si deve anche spiegare come sono stati poi utilizzati tali redditi per le proprie spese. Dunque, poter dimostrare da dove arrivano i soldi non è più sufficiente a superare la presunzione di reddito non dichiarato. Cosa è successo?...

730 precompilato: FAQ spese universitarie

Spese universitarie L'Agenzia delle Entrate ha chiarito come funziona la comunicazione al Fisco dei dati relativi alle spese universitarie da inserire nella dichiarazione dei redditi precompilata, o meglio nel modello 730 precompilato. Dati da comunicare Le Università sono tenute a comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati relativi a contributi, tasse d’iscrizione e, in alcuni casi, le tasse regionali, sostenute con riferimento all’immatricolazione e all’iscrizione a: corsi di istruzione universitaria; corsi universitari di specializzazione; corsi di perfezionamento; master che per...

Partite IVA, tempo di regolarizzare

Rimborsi IVA Nuova iniziativa di compliance fiscale dell'Agenzia delle Entrate, che sta inviando alert per mettersi in regola con le dichiarazioni IVA 2016 con sanzioni ridotte. Le istruzioni sono contenute nel provvedimento del 17 novembre e si rivolgono ai contribuenti che non hanno presentato la dichiarazione o hanno compilato solo il quadro VA. Le comunicazioni vengono inviate per posta elettronica certificata (PEC) e sono disponibili all'interno del cassetto fiscale nell'area riservata dei servizi telematici dell'Agenzia. => Dichiarazione IVA 2016: scadenze Alert Le comunicazioni...

Fisco: servizi online più sicuri

Agenzia delle Entrate Aggiornati i servizio telematici dell'Agenzia delle Entrate, per fare spazio a nuove misure di sicurezza: gli utenti dovranno aggiornare i browser obsoleti entro il prossimo 1° dicembre. A partire dal tale data, per l’accesso ai servizi telematici anche tramite SPID, il nuovo Sistema pubblico di Identità digitale, le Entrate rafforzeranno le regole di sicurezza per innalzare il livello di protezione dei server esposti su Internet e garantire connessioni più affidabili, secondo le istruzioni tecniche definite dall’Agenzia per l’Italia Digitale (Agid). => Entratel e...

X
Se vuoi aggiornamenti su Agenzia delle Entrate

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy