Agenzia Delle Entrate

Tutte le news, i provvedimenti e gli aggiornamenti direttamente dall’Agenzia delle Entrate su PMI.it: guide alla compilazione dei modelli, le ultime novità e le regole per: dichiarazione dei redditi, imposta IMU, sconti, detrazioni e scadenze, regime dei minimi e tante altre informazioni in materia fiscale.

Come contestare le cartelle nulle del Fisco

Giustizia Con la sentenza n. 37/2015 la Corte Costituzionale ha chiarito le modalità per contestare le cartelle esattoriali nulle perché sottoscritte dai dirigenti dichiarati illegittimi. Il caso riguardava milioni di cartelle esattoriali emesse da Equitalia in merito alle quali era stata posta la questione della legittimità, a fronte dello scandalo dei 767 funzionari dell’Agenzia delle Entrate promossi a dirigenti senza concorso. => Cartelle di pagamento: nulle senza tasso e interessi Dirigenti illegittimi In particolare si trattava di 767 funzionari promossi dall’Agenzia delle...

730 precompilato: il video-tutorial del Fisco

730 precompilato Pubblicato sul canale YouTube dell'Agenzia delle Entrate il video-tutorial intitolato "Ti presento il 730 precompilato" e dedicato al modello 730 precompilato, la grande novità fiscale di questo inizio 2015 , che dal 15 aprile sarà a disposizione di lavoratori dipendenti e pensionati. => Il sito web sul 730 precompilato: i passi da seguire Un funzionario dell'Agenzia delle Entrate illustra le novità e i contenuti della nuova dichiarazione dei redditi precompilata, con focus sui dati che il modello contiene in questo primo anno di applicazione e sui vantaggi offerti sul piano dei...

Catasto: pagamento sanzioni con F24

Catasto Modalità di versamento unitario estese, con provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 23 marzo 2015, anche alla riscossione delle somme dovute per inosservanza delle disposizioni normative connesse al registro degli immobili, il catasto: dal 1° giugno anche i pagamenti si effettuano con l’F24. => Riforma del Catasto: cosa cambia Si tratta di un nuovo passo nella direzione della semplificazione degli adempimenti fiscali che porterà al pagamento mediante modello F24 per praticamente tutti i tributi. Ora è la volta degli importi dovuti in seguito alla notifica di...

Dichiarazione dei redditi congiunta: cambiano le regole

730 precompilato Ci sono una serie di chiarimenti destinati ai coniugi che nel 2014 hanno presentato la dichiarazione dei redditi congiunta nella circolare dell'Agenzia delle Entrate dedicata alle FAQ, le domande più frequenti, sul modello 730/precompilato: innanzitutto, non riceveranno il modello in forma congiunta, ma due diverse dichiarazioni dei redditi precompilate, nel caso in cui entrambi abbiano i requisiti per rientrare nella platea dei destinatari della dichiarazione precompilata. => Modello 730/2015: le nuove FAQ del Fisco Dichiarazione congiunta Se i due intendono comunque presentare...

UNICO PF: ecco le specifiche di invio

UNICO PF 2015 Approvate, con provvedimento dell'Agenzia delle Entrate le specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati contenuti nel modello di dichiarazione “UNICO 2015-PF”, nei modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione dei parametri e nella comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli indicatori di normalità economica nonché dei dati riguardanti le scelte per la destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’IRPEF. => Modificate le istruzioni del 730 precompilato IVA Per dichiarare i dati annuali IVA...

Il sito web sul 730 precompilato: i passi da seguire

730 precompilato L'Agenzia delle Entrate lancia un sito di informazione e assistenza tutto dedicato al 730 precompilato, la grande novità che prende il via nel 2015 in tema di dichiarazione dei redditi. Il sito fornisce indicazioni semplici su tutto l'iter: dalle modalità di accesso alla nuova dichiarazione dei redditi precompilata, alla sua eventuale integrazione e modifica, fino alla trasmissione del modello. => Modello 730/2015: la guida dei Commercialisti I passi da seguire Quella che viene definita la più grande rivoluzione fiscale di questi anni prenderà il via il prossimo 15 aprile,...

Modello 730/2015: le nuove FAQ del Fisco

7302015 Si avvicina il debutto del Modello 730/2015 precompilato, che l'Agenzia delle Entrate metterà a disposizione a partire dal prossimo 15 aprile, e il Fisco intensifica gli sforzi per informare adeguatamente i contribuenti e chiarire tutti i punti: l'ultimo strumento sono le FAQ, risposte alle domande più frequenti, contenute nella circolare 11/E /2015. Vengono trattati tutti gli aspetti legati alla dichiarazione dei redditi precompilata, dalla platea di riferimento alle modalità di accesso alla possibilità di effettuare modifiche o integrazioni alla responsabilità degli intermediari....

Modificate le istruzioni del 730 precompilato

Modello 730 Modificate, con il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate, le istruzioni per il 730/2015: sono state inserite integrazioni e leggeri ritocchi per le istruzioni per adeguare le disposizioni intervenute successivamente all’approvazione del 15 gennaio scorso, oltre che per correggere alcuni errori materiali. => Modello 730/2015: la guida dei Commercialisti IMU Tra le novità intervenute troviamo il decreto legge 4/2015 relativo all'IMU per i terreni agricoli che ha introdotto nuovi criteri di esenzione e la risoluzione 2/Df/2015 che ha chiarito gli ambiti di applicazione. =>...

Rimborsi veloci e Split Payment nel modello IVA TR

modello iva tr Nuovo modello IVA TR sul sito dell'Agenzia delle Entrate, aggiornato con le novità in materia di rimborsi veloci IVA previste dal decreto Semplificazioni e con quelle sullo Split Payment in Legge di Stabilità: il nuovo modello IVA TR potrà essere utlizzato a partire da aprile 2015 per le richieste di rimborso o di utilizzo in compensazione del credito IVA maturato nel primo trimestre del 2015. => Rimborsi o compensazioni IVA: la scelta è reversibile Le modifiche introdotte con il decreto Semplificazioni (articolo 13 Dlgs 175/2014), prevedono che l'iter sia più semplice e veloce....

Voluntary disclosure: procedura e norme attuative

Voluntary Disclosure Tempo fino al 30 settembre 2015 per aderire al voluntary disclosure, la nuova norma sulla collaborazione volontaria per rimpatrio ed emersione dei capitali, anche detenuti in Italia ma non dichiarati, usufruendo di una eventuale sanatoria penale e di uno sgravio sulle sanzioni. Dopo aver reso disponibili online i modelli approvati con provvedimento direttoriale per aderire alla collaborazione volontaria, l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato la circolare con le norme attuative e con le indicazioni sulla procedura. => Voluntary disclosure: guida completa Si tratta delle prime...

X
Se vuoi aggiornamenti su Voluntary disclosure: procedura e norme attuative

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy