CUD 2015: CU INPS a casa e via PEC

La circolare INPS che chiarisce tutte le modalità per ottenere il CU INPS 2015: via PEC, online e cartaceo, anche a domicilio.

La Certificazione Unica (CU), che dal 2015 ha sostituito il vecchio CUD INPS, può essere richiesta all’Istituto anche via PEC (Posta Elettronica Certificata), in formato cartaceo a domicilio, o scaricata dal sito internet INPS. A precisarlo è stato lo stesso INPS con la circolare n. 71/2015.

=> CU 2015: istruzioni ufficiali di rilascio INPS

CU telematico

Per quanto concerne il modello CU telematico, questo è accessibile, previa identificazione tramite PIN, dalla sezione servizi al cittadino del sito istituzionale, dove può essere visualizzato e stampato.

=> Certificazione Unica 2015: download con PIN INPS

CU via PEC

Nel caso si sia comunicato all’INPS il proprio indirizzo PEC, il CU 2015 potrà essere recapitato dall’INPS anche via Posta Elettronica Certificata.

CU cartaceo

Per ottenere il CU cartaceo è possibile rivolgersi:

  • alle strutture periferiche territoriali utilizzando uno degli appositi sportelli dedicati al rilascio della CU cartacea o una delle postazioni informatiche self service;
  • a patronati, Centri Di Assistenza Fiscale (CAF), professionisti abilitati all’assistenza fiscale subordinatamente all’acquisizione di una specifica delega o mandato di assistenza e al possesso di alcuni dati riguardanti il cittadino;
  • ai Comuni e altre Pubbliche Amministrazioni che abbiano sottoscritto specifico protocollo di collaborazione con l’INPS.

Il servizio di recapito a domicilio è riservato ai soli pensionati ultra85enni titolari di indennità di accompagnamento, speciale o di comunicazione, per io quali l’INPS ha attivato il servizio dedicato, «Sportello Mobile». (Fonte: Circolare INPS n.71/2015).

X
Se vuoi aggiornamenti su CUD 2015: CU INPS a casa e via PEC

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy