Bando innovazione Creative Factory

Bando Creative Factory: perché la creatività diventi impresa è necessario mettere a sistema servizi, opportunità, risorse e innovazione.

Creative Factory

Per il secondo anno consecutivo, Campania  Innovazione attraverso “Campania In. Hub” ha emesso il bando Creative Factory, sistema integrato di programmi e servizi per favorire la creazione d’impresa e la valorizzazione di idee innovative: rivolto a giovani e potenziali imprenditori, ha scadenza l’11 ottobre. La selezione riguarda progetti d’impresa per start-up innovative e programmi comuni di sviluppo imprenditoriale. Possono partecipare persone giuridiche o soggetti che esercitino attività di impresa da non più di due anni alla data della presentazione della domanda oppure consorzi, società consortili e reti d’imprese.

Le proposte devono contenere elementi di forte innovazione, sostenibilità sul piano tecnico-normativo, economico-finanziario e socio-ambientale, evidenziando potenziali  ricadute a livello occupazionale e di sviluppo territoriale (la sede operativa del proponente deve essere in Campania). I progetti innovativi dovranno trovare attuazione negli ambiti strategici e d’interesse definiti dal bando: ICT, Biotecnologie, Nuovi Materiali, Osservazione dell’Ambiente e Sicurezza delle Infrastrutture, Beni Culturali e Turismo, Salute e Agroalimentare, Energia, Logistica e Trasportii, Automotive, Aerospazi.

Vantaggi

Ai finalisti sarà concesso l’uso del marchio “Creative Factory” di Campania Innovazione spa. Ecco inoltre gli strumenti messi a disposizione, solitamente a disposizione nella factory:

  • Orientamento - supporto all’analisi di fattibilità, tecnica ed economica, definizione di percorsi di valorizzazione.
  • Tutoraggio - assistenza dedicata per supportare le start-up nelle aree tipiche di gestione d’impresa  (organizzazione aziendale, strategie di mercato, amministrazione, controllo di gestione, marketing, internazionalizzazione, ecc.)
  • Innovation Design - audit e affiancamento per la rivisitazione creativa della funzionalità del prodotto/servizio per potenziarne il valore nei confronti degli utenti/clienti
  • Workshop creativi - esperienze collaborative tra expertise di diversa estrazione: designer, ricercatori, studenti, imprenditori, manager, per esplorare il potenziale innovativo e funzionale dell’idea
  • Finanza - assistenza per facilitarne la gestione finanziaria e per agevolare l’accesso alle opportunità di finanza ordinaria, agevolata, di rischio (seed capital, venture capital, business angels)
  • Supporto Tecnologico - sostegno alla valorizzazione e alla tutela della proprietà intellettuale
  • Coaching/mentoring - percorsi di addestramento e supervisione da parte di imprese mature ed esperte per il trasferimento di competenze ed esperienze alle start-up
  • Networking e promozione - sostegno alla nascita di collaborazioni, formali e informali, tra le start-up, enti  ed istituzioni pubbliche o private nonché visibilità attraverso il sito web di Campania Innovazione e di Campania in.Hub ed inserimento in altri canali ed iniziative di diffusione.

Per maggiori informazioni e per le modalità di risposta all’avviso pubblico clicca qui

X
Se vuoi aggiornamenti su Bando innovazione Creative Factory

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy