InMaps: LinkedIn disegna il tuo network professionale

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Direttamente dal laboratorio sperimentale di LinkedIn arriva InMaps, nuovo strumento interattivo in grado di visualizzare il proprio network professionale sotto forma di mappa grafica

LinkedIn caratterizza la funzione sociale del proprio servizio con InMaps, strumento creato direttamente dai LinkedIn Labs e pensato per offrire nuove opportunità di capire come il proprio network professionale si è evoluto nel tempo.

InMaps crea una rappresentazione visuale interattiva del proprio universo professionale, un nuovo modo per osservare, attraverso una rappresentazione grafica, la rete di relazioni correlate alle proprie connessioni LinkedIn. Dalla semplice osservazione si può passare così al “fare”, ovvero ad un ulteriore livello di consapevolezza nell’agire a favore del proprio business.

Un pratico codice colore permette di differenziare le diverse aree in cui è divisa la rete, che a sua volta è costituita da entità e connessioni, rappresentate da cluster o gruppi. Ad esempio, un colore può rappresentare un gruppo o cluster appartenente alla propria carriera professionale, mentre un altro colore rappresenta i colleghi o le aziende presso le quali sono stati generati dei contatti.

Ogni entità ha una dimensione proporzionale al proprio peso all’interno della rete; i nomi più grandi rappresentano persone che sono più connesse ad uno specifico cluster o gruppo. Cliccando su di un contatto, si può vederne il profilo e il modo in cui è connesso all’interno dell’intera matrice.

Per accedere a LinkedIn Maps è sufficiente accedere all’apposita pagina ed effettuare il login con il proprio account LinkedIn.

I Video di PMI

Facebook locations per chi ha più sedi fisiche