Skype 5.0 porta le videochiamate di gruppo su Mac

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Skype 5.0 approda (in versione beta) anche su Mac, puntando con vigore sulle videoconferenze multiutente; alcune particolarità lo differenziano inoltre dalla controparte Windows

Dopo aver portato la videoconferenza multiutente all’interno degli ambienti Windows, Skype 5.0 si prepara ad approdare anche all’interno di Mac OS X. La beta di Skype 5.0 per Mac presenta un look grafico rinnovato e alcune funzionalità particolari, pensate per rendere il programma più fruibile.

La novità più importante della nuova versione rimane comunque la possibilità di effettuare videochiamate di gruppo, permettendo così di comunicare con un numero massimo di 10 utenti in contemporanea, e la possibilità di inviare messaggi istantanei e condividere file. Vista la vocazione business di tale funzionalità e la sempre maggiore presenza dei computer Apple all’interno delle aziende, si tratta sicuramente di una novità che non può passare inosservata.

Skype per Mac è stato ridisegnato per semplificarne la gestione, offrendo un’unica finestra, il che dovrebbe rendere più facile trovare i contatti e comunicare con questi ultimi. Inoltre, la rubrica di Mac OS X è stata integrata all’interno del programma, permettendo così di chiamare, chattare e inviare SMS ai propri contatti sia quando sono online che quando si trovano offline.

Tra le altre novità di Skype 5.0 per Mac, una nuova barra di controllo per le chiamate disposta in cima ad ogni pagina Web, documento o foto aperti e che consente di terminare la chiamata e mettere in modalità silenziosa, la possibilità di ricercare di parole e testo all’interno della chat e la possibilità di inviare e ricevere messaggi istantanei anche se il destinatario non è in linea (Offline IM).

È possibile inoltre effettuare la personalizzazione dei contatti tramite i profili utente, ripristinare rapidamente le chiamate interrotte a causa di problemi di connessione internet, e utilizzare un menu a scorrimento per vedere i contatti e i gruppi che sono in linea.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi