Tratto dallo speciale:

Facebook Social Jobs App per cercare lavoro

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Facebook diventa strumento per trovare lavoro grazie alla nuova Social Jobs App, in grado di connettere il network sociale con importanti multinazionali di recruiting.

Una app Facebook per trovare e condividere nuove opportunità di lavoro: il social network di Zuckerberg punta al segmento del Reclutamento Professionale, in diretta competizione con la web community business per eccellenza LinkedIn.

=> Leggi la bacheca per annunci di lavoro: Facebook VS LinkedIn

Social Jobs App di Facebook è parte integrante del progetto Social Jobs avviato in partnership con il Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti: raccoglie  1.700.000 annunci di lavoro, frutto di accordi stipulati con multinazionali di recruiting, tra cui Monster e BranchOut.

=> Leggi come sfruttare Facebook per il business

La nuova app sfrutta sapientemente le caratteristiche sociali di Facebook per mettere in contatto i candidati con le opportunità di lavoro più interessanti; è sufficiente condividere la propria locazione ed elencare le proprie capacità, oppure effettuare una ricerca di lavoro per settore, parole chiave e localizzazione.

L’obiettivo della App Facebook è di incentivare la ricerca dei talenti sui social media.

=> Scopri come guadagnare con le App di Facebook

Nel comunicato di lancio, Facebook cita un sondaggio NACE che mette in evidenza le potenzialità del servizio come aiuto reale per chi cerca lavoro, mettendo in connessione posizioni qualificate con candidati qualificati:

  • il 50% dei datori di lavoro utilizza Facebook per le assunzioni, ipotizzando che possa divenire il canale principale per scovare i talenti migliori;
  • il 90% delle aziende ha ridotto la spesa per le inserzioni cartecee grazie al recruiting sul Web.

Al momento il servizio è attivo negli USA e in Gran Bretagna; la versione italiana dovrebbe essere lanciata in un prossimo futuro.

I Video di PMI

La pubblicità “lead generation” su Facebook