Google, è il turno di un motore per Twitter

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Secondo insistenti voci che circolano in Rete, Google è pronto a lanciare un nuovo servizio di ricerca dedicato al microblogging. Primo tra tutti Twitter

Recenti voci in Rete confermerebbero le attese di molti utenti di microblogging “affamati” di informazione in tempo reale. Google sarebbe pronta a lanciare un servizio in grado di indicizzare i contenuti di siti web di grande accesso e diffusione come Twitter.

In realtà anche l’ultimo Googleplex aveva evidenziato il buon rapporto tra la società di Mountain View e Twitter, tanto che ci si aspettava di avere già a disposizione tali funzionalità di ricerca.

Google dichiara di nutrire un forte interesse verso le informazioni in tempo reale e che uno degli obiettivi futuri è quello di offrire agli utenti un servizio evoluto di questo tipo.

In tale contesto, è importante sottolineare l’evoluzione del motore Google che, come evidenziato dal dirigente Marissa Mayer, dispone ora di maggiore possibilità di personalizzazione della ricerca tra cui le opzioni di visione dei risultati inerenti a forum, video e recensioni.

D’altronde la disponibilità del codice e delle funzionalità del motore di ricerca più diffuso in Internet garantirebbe una soluzione di altissimo livello. Quel che rimane ancora nell’ombra è l’accordo ufficiale con Twitter, considerato da Big G fondamentale per classificare e rendere fruibili notizie attendibili.