Ricerca Web: tutto su Microsoft Bing

di Redazione PMI.it

scritto il

Dal 3 giugno arriva Microsoft Bing, nuovo motore di ricerca che sfida Google e Wolfram Alpha e promette un nuovo modello di ricerca: completa, rapida e comparativa ad uso di privati e aziende. Guida completa su Webnews

Lo aspettavamo ed è arrivato: il nuovo motore di ricerca Microsoft, Bing, è stato annunciato ufficialmente ieri, e sarà online dal prossimo 3 giugno.

Il “dopo Live Search”, dunque, non si chiamerà Kumo ma Bing – come già da giorni si vociferava – che si prepara a cogliere la sfida del momento: un nuovo modo di interpretare la Ricerca Web.

Una sfida lanciata da WolframAlpha ma che vede agguerriti tutti, dal leader Google – impegnato e reinventare i risultati nelle SERP in chiave 2.0 – ai neofiti del settore come Facebook, che cerca di farsi strada per “sentieri paralleli”, interni ai social network.

L’obiettivo comune, Bing in testa, è fornire agli utenti risposte rapide ed esaurienti, attraverso analisi comparative dei potenziali risultasti e dei contenuti disponibili online.

Webnews offre oggi una guida completa ed esauriente al nuovo motore, per capire cos’è, come funziona e cosa ci offrirà, mentre Microsoft ha messo online un manuale interattivo per introdurre i navigatori al nuovo prodotto.

Inutile dire che la Ricerca Web è oggi una frontiera importante, anche e soprattutto per le aziende che, da un lato devono posizionarsi con efficacia per guadagnare in visibilità e, dall’altro, hanno l’opportunità di sfruttare i vantaggi economici della pubblicità mirata, legata a doppio nodo ai risultati del Searching online.

I Video di PMI

Ambizione Italia: il progetto Microsoft