Business Objects, allineare spese e obiettivi

di Marianna Di Iorio

scritto il

L'azienda ha annunciato la disponibilità di una nuova soluzione. Obiettivo? Consentire alle medie aziende di allineare le spese con le strategie di business

Allineare le spese agli obiettivi di business strategici: è questo l’obiettivo che conta di raggiungere Business Objects lanciando sul mercato una nuova soluzione per la Business Intellingence.

L’azienda continua a far parlare di sé e si dimostra dinamica dal momento che nel mese di Ottobre era stata acquisita da SAP.

BusinessObjects Edge Planning, questo il nome del nuovo prodotto, è una soluzione che punta a colpire le imprese di medie dimensioni. Si tratta, in particolare, di uno strumento di Business Intelligence e Performance Management per la pianificazione, il controllo del budget e le strategie future.

«Le aziende di piccole e medie dimensioni spesso si affidano all’agilità e all’utilizzo efficiente delle risorse per ottenere un vantaggio competitivo. Il bisogno di prevedere le future prestazioni di business in modo preciso e di gestire il budget attraverso processi di planning affidabili e flessibili è determinante per il successo di questa tipologia di azienda», così si è espresso Todd Rowe, vice-presidente e general manager, worldwide mid-market business di Business Objects.

«Grazie al nuovo prodotto Edge Planning – ha affermato Ranjan Sinha, vice-president of Sales 7 Delivery di Axis Group, fornitore di soluzioni partner di Business Objects – saremo in grado di offrire ai nostri clienti una comprensione del finance tale da consentire loro di gestire il business in modo più strategico».

La soluzione è già disponibile in commercio ad «un costo adeguato alle disponibilità delle aziende medie e piccole». Almeno secondo quanto afferma ancora Sinha.