Inserire FAQ 2.0 sul tuo sito web con Responsa

di Giacomo Baioni

scritto il

Widget per creare un sistema di FAQ adatto a qualsiasi sito Internet, permette di gestire la moderazione dei gruppi e stimolare la partecipazione degli utenti con un approccio in stile social network.

Responsa è un widget di Q&A (Questions and Answers) che permette di integrare su qualsiasi blog o sito Internet un sistema dinamico di domande e risposte attraverso un semplice copia e incolla di poche righe di codice.

Il widget di Responsa è uno strumento adatto a qualsiasi tipo di utente: permette di creare FAQ (Frequently Asked Questions) di un sito, aprire un canale di ascolto e assistenza per il pubblico abilitando l’interazione social degli utenti attraverso la sottomissione di domande, archiviate e organizzabili in categorie: in questo in modo meglio reperibili oltre che condivisibili.

Per rendere completa la funzione, ogni sito che integra al suo interno Responsa è dotato di motore di ricerca interno per capire se l’argomento è stato già stato discusso, evitando di inserire domande simili o duplicati.

Funzioni social

Gli utenti che usano Responsa hanno la possibilità di creare un profilo personale all’interno della community di Responsa per monitorare contemporaneamente l’attività sui vari siti. La registrazione può avvenire anche tramite account di Twitter o Facebook aumentando la partecipazione e condivisione su piattaforme esterne.

Un’altra funzione consente di ricevere email di notifica sul proprio profilo ogni volta che sull’argomento di interesse sono stati pubblicati commenti o risposte, senza bisogno di controllare le domande per vedere se hanno ricevuto risposta.

Risposte migliori in evidenza

Responsa consente di assegnare un voto a domande e risposte, focalizzando l’attenzione sui contenuti più interessanti, grazie alla maggior visibilità delle risposte migliori e alle domande più votate. I voti assegnati aiutano gli utenti a trovare le risposte più esaustive.

I moderatori possono assegnare la gestione degli interventi a particolari utenti, che saranno immediatamente riconoscibili all’interno della community.

Moderazione

Al fine di mantenere un linguaggio corretto sia nelle domande che nelle risposte, i moderatori possono accedere all’apposito pannello per intervenire nel caso in cui gli utenti non rispettino le regole. Nonostante Responsa sia già predisposto ad impedire l’uso di parole offensive, i moderatori possono comunque aggiornare la lista delle parole vietate e se necessario, bloccare determinati utenti che non si comportano in maniera opportuna e domande particolarmente sgradevoli.

Infine il moderatore può decidere in qualsiasi momento di chiudere l’inserimento delle domande, lasciando comunque la visualizzazione di quelle poste precedentemente. Questa particolare funzionalità permette di creare una community con accesso riservato, impedendo ai contenuti generali di essere visualizzati nella community aperta di Responsa.

Costi

Il widget Responsa è disponibile in 4 fasce di prezzo che dipendono dal livello di attività della community,  al numero di risposte mensili consentite e dei moderatori. È disponibile anche una versione gratuita con limite di 100 risposte al mese (per i dettagli visita clicca qui).