Dinamico: il gestionale per studi, negozi e PMI

di Marco Mattioli

scritto il

Software ERP anche gratuito per professionisti, piccole e medie imprese e negozi: gestisce preventivi, ordini, documenti di trasporto, fatture, listini, pagamenti, articoli, inventari, clienti, fornitori e tanto altro ancora.

Dinamico è un software ERP per la gestione di attività aziendali, adatto anche per imprese commerciali o fornitori di servizi.  Molto semplice ed intuitivo, gestisce preventivi, ordini, documenti di trasporto, fatture, listini, pagamenti, articoli, inventari, clienti, fornitori e tanto altro ancora.

ERP in 5 versioni (anche gratis), Dinamico è pensato per supportare ogni esigenza.

=> Confronta con gli altri software gestionali recensiti da PMI.it

Dinamico Free

Gestionale di livello professionale completo e gratuito offre anche assistenza tecnica. Il pacchetto è fruibile liberamente senza limitazioni di tempo e funzionalità per la gestione di  clienti e fornitori, articoli e categorie merceologiche, IVA, pagamenti ed emissione fatture, bolle e note di credito. Non mancano neanche la  gestione di scadenze e la creazione di statistiche di vendita.

Si caratterizza per: installazione rapida, configurazione semplice, database snello, ricerca in archivio veloce e affidabile, esportazione documenti compatibile con Word, Excel e PDF, anteprima di stampa  invio diretto per posta elettronica. 


Dinamico Light

Versione superiore a quella Free, Dinamico Light ne estende le funzionalità di base integrando il contributo RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche).

Rispetto agli archivi offre la possibilità di modificare o raggruppare i codici di articoli, clienti e fornitori e di associare codici personalizzati agli articoli per ogni fornitore e cliente. In tema di documenti e vendite, Dinamico Light consente l’invio automatico di file per posta elettronica, la generazione automatica di RiBa con presentazione in formato elettronico o cartaceo per la spedizione con home banking, la definizione della scrittura di incasso nella scheda contabile del cliente e la contabilizzazione delle fatture di vendita.

Il modulo magazzino prevede la gestione manuale dei movimenti (anche con lettore di codice a barre), la generazione automatica degli scarichi con stampa dei DDT, la vendita al banco con stampa di scontrino fiscale e la stampa delle liste di movimenti e della disponibilità degli articoli con filtri. Fa inoltre eseguire la chiusura annuale del magazzino, le stampe di articoli sotto-scorta, non disponibili e con disponibilità superiore al fabbisogno e l’analisi di movimenti e vendite al banco.

Il modulo listini permette di abbinarli ai clienti al fine di gestire i prezzi in automatico quando si creano quotazioni, ordini e documenti in genere. Sono definibili prezzi speciali associati a clienti o fornitori tenendo conto di quantità, con aggiornamenti automatici anche in valori percentuali.

A livello contabile vi sono la gestione della prima nota secondo un criterio veloce ed intuitivo e l’inserimento dei documenti di acquisto con generazione automatica delle scadenze passive. La registrazione di pagamenti e incassi avviene con il richiamo e la chiusura delle partite attive e passive e vi sono le opzioni di stampa dei maestrini e del brogliaccio dei movimenti inseriti. Sono inoltre installabili i plugin per estendere la gestione delle statistiche, eseguire l’archiviazione documentale, sincronizzare la rubrica con MS Outlook e tenere conto di interventi, assistenza e parco macchine.

Dinamico Small Business

Dinamico Small Business abilita varie funzionalità del modulo di gestione ordini, a cominciare dalla generazione di quotazioni, ordini clienti e fornitori, richieste di offerta e contratti. Viene abilitata anche l’interrogazione degli ordini inseriti, evasi o ancora aperti e dettagliata per codice articolo. Si possono quindi visualizzare i documenti con cui sono stati evasi gli ordini e generare duplicati degli ordini stessi. Sono inoltre previste le opzioni per evadere a saldo un ordine annullato, riaprire un ordine evaso e caricare automaticamente a magazzino la merce arrivata evadendo l’ordine fornitore. Sono infine generabili statistiche con grafici sul portafoglio ordini e stampe dettagliate su ordini e solleciti.

Riguardo alle vendite si possono evadere conferme d’ordine con DDT e fatture immediate, convertire documenti (ad esempio da DDT a fattura), gestire fatture d’acconto, stampare solleciti di pagamento con le partite aperte e tenere conto di RiBa insolute. Fa anche stampare i solleciti di pagamento per le posizioni aperte e analizzare le vendite con confronti rispetto agli anni precedenti.

Il modulo magazzino prevede la creazione automatica dei carichi dall’evasione degli ordini a fornitore, la stampa dell’inventario con varie valorizzazioni, le interrogazioni delle giacenze e della stampa dell’inventario in tempo reale. Viene aggiunta anche la gestione multipla di listini di acquisto e vendita, delle fasce di sconto anche per categoria merceologica e la stampa dei prezzi di diversi listini tra loro raffrontati.

L’area contabile è arricchita dai solleciti di pagamento ai clienti, dalle stampe del bilancio d’esercizio e fiscali obbligatorie come i registri IVA o il libro giornale e dalla creazione di statistiche sugli acquisti basate su fatture registrate in contabilità. Vengono inoltre forniti i plugin budget, tesoreria, tempi, commesse, cantieri e vinicoli.

Dinamico Professional

Questa versione è utilizzabile con più aziende ed utenti e si propone quale valido strumento per il reparto aziendale deputato alla gestione della documentazione fiscale. Dinamico Professional consente infatti di operare in modalità concorrente sui medesimi archivi da parte dei client abilitati, oltre a fissare dei permessi per gli account rispetto alle funzionalità del programma. Le tabelle archivi vedono attivata la gestione degli agenti con calcolo delle provvigioni personalizzate per cliente, fasce di sconto e categoria, potendo anche fissare i target da raggiungere.

Il magazzino fa gestire le fasi di lavorazione valorizzate per centro di costo e consente di prendere in considerazione la sostituzione di componenti obsoleti o non più in produzione, di eseguire simulazioni con calcolo dei fabbisogni e di gestire i lotti.Viene introdotta l’area produzione, la quale consente di eseguire il calcolo automatico di scorte di sicurezza, del livello di riordino e del lotto economico d’acquisto.

Per ciò che concerne le stampe si riesce a tenere conto della disponibilità di articoli con relativo riordino e degli impegni delle risorse. Evasione degli ordini prevede lo scarico automatico dei componenti a magazzino e il collegamento con il plugin Dinamico Tempi abilita il rilevamento dei tempi di produzione per ordine, articolo, fase e operatore.

La contabilità estende la gestione a intra CEE, inversione contabile, cespiti e ritenute d’acconto dalla registrazione del documento di acquisto. È possibile anche gestire anticipi bancari o finanziamenti, elaborare bilanci CEE, cespiti e ritenute d’acconto con stampa dei documenti di versamento.

Dinamico Enterprise

Quest’ultima versione può contare sul database Microsoft SQL Server per potenziare ulteriormente le specifiche e l’affidabilità dell’applicativo. Dinamico Enterprise si caratterizza per la gestione multilingua degli articoli per cliente, l’interrogazione degli ordini con vista gerarchica ad albero per tipologia e dettaglio ed il controllo degli acquisti secondo quanto consegnato e relativa contabilizzazione. Fa inoltre calcolare gli interessi di mora sul ritardo di pagamento delle transazioni commerciali, gestire la produzione per commessa con relativi fabbisogni ed evasioni, potendo automaticamente generare i DDT ed i movimenti di magazzino.

Un tool per l’esecuzione pianificata di backup dei database viene preinstallato con l’obiettivo di preservare l’integrità dei dati. Un forum di assistenza  è sempre disponibile per ottenere aiuto e consigli su come utilizzare il software per quanto concerne le aree commerciale, vendite, amministrativa, acquisti, magazzino e produzione, senza tralasciare aspetti tecnici, statistiche, componenti aggiuntivi e richieste di modifica.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi