Tratto dallo speciale:

Waze Small Business: visibilità online per negozi e PMI

di Redazione PMI.it

scritto il

L’iniziativa della app di navigazione Waze per la visibilità dei punti vendita: come funzione il nuovo servizio della app per lo shopping di prossimità.

Waze, l’app di navigazione gratuita con la più grande community di automobilisti al mondo, promuove una nuova iniziativa per supportare le piccole imprese che, con l’arrivo delle festività natalizie hanno l’opportunità di provare a far ripartire la loro attività, restrizioni Covid permettendo. Le attività economiche inseriscono nella mappa informazioni sul proprio business, ad esempio l’orario di apertura del negozio o servizi previsti (prenotazioni, delivery), e la community può utilizzarle per raggiungere il punto vendita, o per organizzare una consegna.

Sulla app propone, a disposizione di tutti gli automobilisti e i viaggiatori che la usano, vengono pubblicate le informazioni sulle PMI che aderiscono. Un servizio che può essere utile a bar, ristoranti, negozi, alberghi, ad esempio a farsi trovare durante lo shopping di Natale.

La campagna, che fa parte dell’iniziativa “Waze for Good”, permette ad esercenti, artigiani e imprenditori di inserire i dati di dettaglio riferiti alla propria geolocalizzazione (contatti, orari) mediante form online, così da aggiungerli alla mappa virtuale utilizzata dalla Community (Map Editor) generata dai volontari di Waze. Saranno proprio le informazioni condivise ad aiutare gli utenti a raggiungere facilmente i punti vendita, incoraggiando l’acquisto presso i negozi di prossimità.

La community di automobilisti, lo ricordiamo, consente di essere aggiornati sul traffico e fornisce servizi di car pooling e car sharing aziendale.

Waze ha anche lanciato i badge di localizzazione per le aziende locali, così che possano indicare se dispongono di un servizio di drive-thru e ritiro senza contatto. In questo modo gli utenti possono localizzare immediatamente il punto vendita che offre il ritiro in sicurezza o l’asporto.

=> Come fare Mobile Marketing sulla app Waze

«Sappiamo che quest’anno le piccole imprese sono state davvero colpite duramente dalla pandemia – dichiara Dani Simons, Head of Public Sector Partnerships di Waze -.In occasione delle festività natalizie abbiamo pensato alle piccole imprese e abbiamo voluto rendere ancora più semplice per gli automobilisti raggiungere i punti vendita, sostenendo al contempo l’economia attraverso lo shopping locale».

I piccoli imprenditori che desiderano aderire all’iniziativa, garantendo il continuo aggiornamento delle informazioni relative all’attività di vendita, possono dunque compilare questo form.

I Video di PMI