Tratto dallo speciale:

Tecnologie per assistere i clienti

di Chiara Basciano

scritto il

Learning Management System e Customer Support Software: combinare le giuste tecnologie per offrire ai clienti un'assistenza di qualità.

Una delle sfide più importanti per le aziende è fornire un’assistenza continua e di livello ai propri clienti. Le risorse umane impiegate in questo ambito devono essere formate in modo impeccabile.

Grazie alla tecnologia oggi si può ottenere di più e in tempi più brevi, sottoponendo i lavoratori a programmi formativi intensivi, capaci non solo di fornire le basi del lavoro da svolgere ma anche di istruirli sulle tecnologie da utilizzare durante l’assistenza ai clienti.

=> Customer service per PMI: 4 step da considerare

Si combinano così due tecnologie, diverse ma che vanno verso la stessa direzione: Learning Management System e Customer Support Software. Questo tipo di soluzioni restringe i tempi di apprendimento e nel contempo permette di aggiornare continuamente le competenze.

In particolare, quelle LMS standardizzano le informazioni, fornendo contenuti uguali per tutti. Lavoratori di livello diverso possono dunque raggiungere gli stessi traguardi, parificando le proprie competenze. Non deve mancare il controllo umano però, affidando ai senior il compito di supervisionare le competenze e aggiustando il tiro in caso qualcuno rimanga indietro.

La tecnologia può quindi dare un supporto essenziale all’assistenza clienti, ma senza dimenticare però il lato umano.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi