SoShare: file delivery gratuito fino a 1TB

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

BitTorrent ha lanciato una prima versione beta di SoShare, un nuovo servizio gratuito di file delivery pensato per i professionisti o PMI che devono condividere grandi quantità  di dati in modo semplice ed efficiente.

La possibilità  di condividere file o pacchetti di file fino ad 1TB di dimensione, rende infatti SoShare una soluzione particolarmente interessante per la gestione di contenuti multimediali, costituiti spesso da file troppo grandi per essere inviati tramite email o servizi di sincronizzazione.


L’utilizzo dei servizio è semplice: una volta effettuata la registrazione, è sufficiente installare un piccolo plugin per il proprio browser (sono supportati Firefox, Chrome, Internet Explorer e Safari), scegliere i file da inviare, inserire l’email del destinatario, scrivere un eventuale messaggio esplicativo e avviare l’upload.

Una volta effettuato l’upload del/dei file, il destinatario riceve una email di avviso corredata da un link tramite il quale effettuare il download; i contenuti restano disponibili per 30 giorni, seppure sia possibile impostare una scadenza inferiore.

=> Confronta con LiveMinutes, condivisione documenti e spazio online

SoShare non si discosta quindi come funzionamento dai tradizionali servizi di file delivery usati in ambito professionale, quali ad esempio WeTransfer; ciò che contraddistingue il servizio è l’utilizzo del noto e ben rodato protocollo BitTorrent, veloce ed efficiente, con in più la possibilità  di mettere in pausa il trasferimento per poi poterlo riprendere comodamente dal punto in cui è stato interrotto.