Creare tabelle in Google Spreadsheet

di Giulio Vito de Musso

scritto il

Le tabelle sono degli utili strumenti che raggruppano i dati in righe e colonne, e che permettono di filtrarli o raggrupparli in maniera molto semplice ed efficace.

Oggi vedremo come creare una tabella con Google Spreadsheet e il gadget “Table”.

Dopo aver effettuato l’accesso a Google Spreadsheet valorizziamo alcune colonne e selezioniamole. Clicchiamo “Insert” -> “Gadget” e dal filtro a sinistra “Tables” scegliamo il gadget “Table”.

Il range di celle sulle quali vogliamo costruire la tabella dovrebbe essere settato in maniera esatta. Se così non fosse valorizziamo la casella apposita “Range”.

Lasciamo ad “Auto” la casella “Number of header rows” e inseriamo un titolo. Verifichiamo anche che siano attive le voci “Show filters” ed “Enable grouping” che rispettivamente permettono il filtraggio e il raggruppamento dei dati.

Clicchiamo “Apply” per avere una prima bozza della tabella.

Per filtrare i dati basterà scegliere dagli appositi menu a tendina delle intestazioni della tabella i valori filtranti.

Per il raggruppamento invece clicchiamo “Enable groupings and calculations” (superiormente alla tabella). Dalla lista di sinistra scegliamo la colonna secondo la quale si faranno i raggruppamenti, cliccando “Next” potremo scegliere l’operazione da eseguire sui dati raggruppati. Tra le operazioni possibili troviamo somma, media, minimo, massimo e conteggio.

Clicchiamo “Ok” per confermare i cambiamenti.