Amazon Prime Air nel futuro dello shopping online

di Filippo Vendrame

scritto il

Amazon intende rivoluzionare l’esperienza di shopping online e nei prossimi anni si appresta a lanciare Amazon prime Air, un nuovo servizio di consegne ultrarapido che permetterà  ai clienti di ricevere gli oggetti acquistati entro 30 minuti grazie all’ausilio di droni volanti. Quello che a prima vista potrebbe sembrare un progetto fantasioso o da film di fantascienza è in realtà  un serissimo progetto annunciato da Jeff Bezos, fondatore ed amministrare delegato di Amazon, durante la trasmissione americana “60 minutes” in un'intervista con Charlie Rose.

Il CEO di Amazon ha ovviamente sottolineato come il progetto sia alla sua fase embrionale e che ci vorranno non meno di 5 anni prima di poter utilizzare i droni per la consegna della merce. Amazon Prime Air sfrutterà  dunque dei mini elicotteri dotati di 8 rotori che potranno consegnare pacchi sino a 2,2 KG di peso che rappresentano l'86% delle spedizioni Amazon.

Una volta a regime, i clienti non dovranno più inserire il loro indirizzo ma le loro coordinate GPS e i droni consegneranno il pacco acquistato entro 30 minuti. I problemi maggiori che andranno risolti sono di natura tecnica. I droni attualmente presentano un’autonomia davvero bassa, solo 16 chilometri, troppo poco per quello che ha in mente Amazon. Inoltre, va affinata anche la metodologia di consegna per far si che il pacco venga posato dolcemente davanti alla porta di casa e non in testa a qualcuno.

Infine, trattandosi di mezzi volanti servirà  anche una normativa ad hoc da concordare con la Federal Aviation Administration.

[youtube 98BIu9dpwHU]