Apple iPhone 3.0 svelato il 17 marzo: le novità del firmware

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Apple si prepara a presentare la versione 3.0 del firmware per iPhone nel corso di un evento speciale che si terrà il 17 marzo. Molte le anticipazioni ma ancora tante le novità top-secret

Apple ha diffuso nella giornata di ieri una serie di inviti per l’evento speciale del 17 marzo, presso la sede di Cupertino in California, che potrebbe tradursi nella presentazione dell’iPhone Software Development Kit, svelando in anteprima l’atteso iPhone 3.0. Le novità dell’ultima versione del firmware restano però in gran parte top-secret.

In attesa di dettagli da Cupertino, sul Web si moltiplicano ipotesi e indiscrezioni sulle funzionalità di cui il nuovo firmware 3.0 saprà dotare il Melafonino. Previsioni che a volte assumono le sembianze di vere e proprie liste dei desideri.

Tra le funzionalità più attese, si collocano al primo posto la possibilità di spedire e ricevere messaggi MMS e l’introduzione del metodo copia/incolla, ancora inspiegabilmente assenti nella release 2.2.1 rilasciata da Apple due mesi or sono.

E c’è chi da mesi, in Rete, ipotizza l’inclusione della tecnologia Push Notification Server, in grado di far funzionare sul telefonino anche gli applicativi di terze parti, oltre al supporto alla funzione Tethering iPhone, che rende l’iPhone un modem se collegato ad un qualsiasi computer.

Gradito inoltre il supporto alla onnipresente tecnologia Flash, a tutt’oggi assente, la possibilità di effettuare videochiamate e funzionalità evolute per la gestione della posta elettronica e gli SMS, nonché per le funzionalità legate al Bluetooth.

Nessuna indicazione su disponiblità e prezzi, anche se è la speranza di vedere presto arrivare l’iPhone 3.0 sull’Apple Store Italia è indubbia, soprattutto se a prezzo ribassato, vista la scadenza degli accordi per la vendita in esclusiva del Melafonino con gli operatori di telefonia mobile: questo potrebbe davvero segnare l’arrivo di una nuova generazione di iPhone.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay