Tratto dallo speciale:

Blyk: VoIP gratis ma con spot anche in Europa

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Blyk, operatore virtuale, baratta chiamate e SMS gratuite in cambio di spot, già attivo con successo in Gran Bretagna, si prepara alla conquista di Germania, Spagna e Belgio. E l'Italia?

Si chiama Blyk ed è un servizio in grado di offrire telefonate e SMS gratuiti in cambio di messaggi pubblicitari mirati. Attivo sinora solamente in Gran Bretagna, Blyk mira ora a conquistare anche il mercato telefonico di Germania, Spagna e Belgio.

Il servizio, pensato per le utenze “giovani” offre 43 minuti di chiamate e 217 SMS gratuiti mensili in cambio di 6 messaggi pubblicitari al giorno, espressamente indirizzati ai gusti e alle preferenze dei diversi utenti. Un modello che potrebbe benissimo essere esteso anche alle fasce business, tutto considerato, con un modello adattabile.

La scelta di estendere geograficamente l’offerta di Blyk in Europa, deriva dalle forti potenzialità del mercato pubblicitario di Paesi come Germania e Spagna e Belgio, che risulta quello con la maggior spesa procapite legata ai messaggi promozionali.

Blyk, forte dei suoi 100.000 utenti e delle 900 campagne pubblicitarie attive, punta quindi sul mobile advertising, settore in crescente aumento e in grado di generare un giro d’affari sempre più consistente, mostrando l’intenzione di non volersi fermare a questi cinque paesi, ma di voler allargare sempre più nel tempo il proprio bacino utenti. Restiamo in attesa che si replichi il modello anche in Italia.