NRS: convergenza IP per utenti mobili

di Redazione PMI.it

scritto il

Grazie alla tecnologia ENUM, entro fine anno approderà sul mercato un innovativo servizio capace di integrare comunicazioni mobili e IP

Una nuova soluzione in grado di promuovere la convergenza nella trasmissione dati: è il sistema di Number Resolution Service a cui sta lavorando la GSM Association e che presto sarà lanciato sul mercato.

Basato su tecnologia ENUM (TElephone NUmber Mapping), il servizio consentirà di gestire con maggiore semplicità lo scambio dati multiemdiali fra cellulari, ma anche tra terminali mobili e fissi: questo, in virtù della trasformazione in automatico dei numeri telefonici in indirizzi IP.

L’Associazione sta mettendo a punto il nuovo servizio di NRS in sinergia con alcuni operatori e in collaborazione con il provider Neustar. Non appena disponibile per i carrier, consentirà agli utenti di accedere a tutta una serie di soluzioni di comunicazione su IP accedendovi non solo via indirizzo IP ma anche via numero di cellulare.

Seguendo il comune trend che muove industria e mercato verso il consolidamento del concetto di “comunicazioni unificate”, di fatto la suite di protocolli ENUM potrebbe davvero aprire le porte alla comunicazione integrata IP e TLC.

Messagistica, email e servizi internet multimediali saranno, infatti, accessibili anche attraverso il proprio numero di telefono, magari accedendovi direttamente dalla propria rubrica mobile per selezionare i contatti con cui comunicare e scambiare dati.

Il progetto pilota partirà nella seconda metà del 2008 mentre per la commercializzazione si dovrà attendere fine anno.