Intel, con Linux per risparmiare energia

di Marianna Di Iorio

scritto il

LessWatts.org è un progetto open source lanciato da Intel con l'obiettivo di massimizzare il risparmio energetico sui sistemi informatici Linux

Nel corso dell’Intel Developer Forum, Renee James, Corporate Vice President e General Manager del Software and Solutions Group di Intel, ha annunciato il lancio di LessWatts.org, un progetto open source voluto dall’azienda californiana.

In particolare, attraverso l’iniziativa si intende rispondere all’esigenza di una maggiore efficienza energetica nei sistemi informatici Linux, dai server ai dispositivi mobili. Per i server il problema si verifica nel momento in cui l’elevato consumo energetico limita la crescita strutturale dell’azienda. Per quanto riguarda i dispositivi mobili, invece, gli utenti si sentono limitati a causa del ridotto spazio della batteria dovuto ai dispositivi sempre più piccoli.

LessWatts.org raccoglie la comunità di sviluppatori Linux, i fornitori dei sistemi operativi e gli utenti. L’obiettivo è, dunque, quello di condividere informazioni sul risparmio energetico in ambienti Linux.

«Abbiamo sviluppato il progetto LessWatts.org – ha commentato James – per accelerare lo sviluppo della tecnologia e semplificare la condivisione delle informazioni per un risparmio energetico efficace in un’ampia gamma di dispositivi e segmenti di mercato».

«Questa iniziativa mirata coordina i diversi sforzi in un sistema olistico che fungerà da catalizzatore per velocizzare l’introduzione sul mercato di soluzioni efficienti dal punto di vista energetico, offrendo, in ultima analisi, vantaggi ai clienti che acquistano prodotti basati su Architettura Intel», ha aggiunto James.

Alla base del progetto ci sono diverse iniziative chiave. Tra queste rientrano PowerTOP, lo strumento che consente di ottimizzare le applicazioni Linux in modo da rilevare il consumo dell’energia e Linux Battery Life, per misurare l’impatto delle modifiche del sistema operativo open source sul risparmio energetico.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay