Storage, aumentano le spese in azienda

di Claudio Mastroianni

scritto il

Secondo uno studio di Forrester, il prossimo anno le imprese di medie dimensioni aumenteranno del 10% il loro budget dedicato ai sistemi di archiviazioni dati

Pare che fra le aziende il timore di una perdita di dati, o di un furto degli stessi, cominci a dare i primi frutti. A dimostrarlo ci sarebbe il quadro tracciato da una recente ricerca di Forrester, dedicata all’analisi del mercato dei sistemi di storage.

Lo studio ha infatti mostrato come, per il 2008, le aziende nord-americane di medie dimensioni abbiano messo in previsione un aumento del 10% del budget a disposizione per l’acquisto di questo genere di infrastrutture.

A guidare questo aumento il crescente bisogno di sistemi di archiviazione capienti, in grado di gestire la sempre più numerosa mole di dati sensibili raccolti all’interno di un’azienda; ma a interessare è anche la sicurezza degli stessi sistemi di storage, volti a prevenire possibili incidenti di percorso.

Ma la ricerca ha messo in luce anche un altro trend delle medie imprese: quello di acquistare sia i server che i sistemi di storage dallo stesso produttore. Aziende produttrici che, per questo motivo, secondo Forrester dovrebbero differenziare maggiormente le loro offerte, includendo nei propri prodotti anche un sistema di gestione dello storage che sia efficace ma semplice da usare, pensato anche per i non esperti dell’IT.

I Video di PMI