Digitalizzazione: imprese calabresi virtuose

di Teresa Barone

scritto il

Le imprese calabresi occupano il terzo posto nella classifica nazionale per digitalizzazione e uso dei social network.

La Calabria si posiziona al terzo posto nella classifica delle Regioni italiane caratterizzate dalla presenza di imprese digitalizzate, dopo la Provincia autonoma di Bolzano e il Friuli Venezia Giulia. A renderlo noto è Confartigianato che informa sul rapporto DESI (Digital Economy and Society Index).

=> Digitalizzazione, la Silicon Valley investe in Italia

«Per una volta la Calabria – afferma il Presidente di Confartigianato Imprese Calabria, Francescantonio Liberto – non appare agli ultimi posti delle statistiche italiane ed europee, ma anzi nei primissimi posti e grazie al all’attivismo delle nostre imprese che utilizzano i canali della rete e ne hanno ben compreso le potenzialità.»

L’indagine si basa sulla valutazione dell’uso di almeno un social network da parte delle imprese, una risorsa da sfruttare e da promuovere anche attraverso iniziative locali, come sottolinea Confartigianato:

«L’uso dei social proprio come rileva l’indagine, sta prendendo piede tra le imprese, così come l’utilizzo degli altri strumenti di comunicazioni offerti dalla rete. Occorre a questo punto un sostegno da parte delle istituzioni regionali perché si possa accompagnare questo percorso di innovazione e digitalizzazione a cui oggi è chiamato non solo il mondo delle imprese, ma anche quello della pubblica amministrazione, adattando una cassetta di attrezzi ad uno specifico contesto produttivo come il nostro.»

=> Leggi tutte le news per le PMI della Calabria