Tratto dallo speciale:

Innovazione di scena al Web Marketing Festival

di Redazione PMI.it

scritto il

WMF2020 dal 19 al 21 novembre: oltre 600 speaker e ospiti da tutto il mondo e 157 ore di live per parlare di innovazione e business del futuro.

“We Make Future” è il pay off del secondo appuntamento del 2020 con il WMF, il Festival sull’Innovazione Digitale e Sociale in programma dal 19 al 21 novembre, acceleratore di innovazione e strumento di analisi e confronto al servizio della società.

Il format prevede formazione online tramite la nuova piattaforma ibrida.io e otto trasmissioni televisive del Mainstage, in diretta streaming in tutta Italia dal Palacongressi di Rimini.

In programma di sono 157 ore di live con il coinvolgimento di circa 600 speaker e ospiti provenienti da tutto il mondo. A disposizione, più di 60 sale formative virtuali sulla piattaforma web e sul palco principale, nonché uno studio televisivo con palinsesti tematici e talk show su temi di attualità e innovazione.

A condurre le trasmissioni del Mainstage e Cosmano Lombardo – CEO di Search On Media Group e Ideatore del WMF – affiancato il 19 novembre da Diletta Leotta e il giorno seguente da Giorgia Rossi.

Tra gli ospiti istituzionali il Sottosegretario al Ministero degli Affari Esteri Manlio Di Stefano, la Sottosegretaria del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Francesca Puglisi, Laura Moro del MiBACT, il Sindaco di Firenze Dario Nardella, l’Assessore a Trasformazione Digitale e Servizi Civici del Comune di Milano Roberta Cocco. Tra i giornalisti, Andrea Scanzi, il Presidente RAI Marcello Foa, Federica Angeli di Repubblica, Lirio Abbate e Floriana Bulfon.

In collegamento sul Mainstage anche Giuseppe Civati, Domenico Lucano, i coniugi Regeni, l’attivista Siyabulela Mandela, Luisa Impastato, il presidente della Fondazione GIMBE Nino Cartabellotta, l’infettivologo Matteo Bassetti, il portavoce di ASviS Enrico Giovannini e personaggi del mondo del cinema come Alessandro Borghi.

Come ha dichiarato dice Cosmano Lombardo, CEO di Search On Media Group e Ideatore del WMF:

Il momento più delicato della nostra storia recente sta rivelando al mondo intero l’importanza dei pilastri su cui costruire la società del presente e del futuro.

Per l’ottavo anno, il WMF offre spunti di riflessione e analisi per contribuire all’evoluzione e al rafforzamento di questi  pilastri: la ricerca, l’istruzione, la sanità, la cultura, il digitale, la robotica, l’intelligenza artificiale.

La convergenza di questi temi, sotto il segno dell’innovazione digitale e sociale, si riflette sull’agenda e la mission del WMF, non solo parlare di Repubblica Digitale ma anche adoperarsi in modo coordinato per costruire una Repubblica Funzionante.

I Video di PMI