Samsung Q530, il notebook ultrasottile da 15,6 pollici

di Marco Mattioli

scritto il

Samsung Q530 è un notebook dalle funzionalità  avanzate, il quale a un primo sguardo si mette in evidenza per il design elegante, accentuato dalla colorazione argentea.
Si nota inoltre il ridotto spessore, di soli 27 millimetri, soprattutto se si considera che il display è ampio 15,6 pollici.

Per quanto concerne le altre misure, la larghezza è di 38,1 cm, la profondità  di 25,5 cm e il peso è di 2,36 kg, inclusa la batteria standard a 6 celle.

Il sistema operativo preinstallato è Windows 7 Home Premium a 64 bit, il quale può contare sul processore Intel Core i3 350M operante alla frequenza di 2,26 GHz e su 4 GB di memoria RAM di tio DDR3.

Lo schermo supporta la risoluzione massima di 1.366×768 punti ed è dotato, secondo l’attuale tendenza, di retroilluminazione a LED.

Buone le prestazioni della scheda grafica, una NVIDIA GeForce 330M con 1 GB di memoria dedicata, potendo quindi gestire anche applicazioni abbastanza impegnative in termini di risorse video.

Il disco fisso offre la capacità  di 500 GB per consentire la memorizzazione di ampi volumi di dati e informazioni, oltre all’installazione di una grande varietà  di applicativi.

Tra le porte I/O vi sono la VGA, l’HDMI per gestire al meglio contenuti in alta definizione, una RJ45 (LAN), 3 USB 2.0 e uno slot multicard 3-1 (SD, SDHC e MMC).

Presenti anche i moduli Bluetooth 3.0 e Wi-Fi 802.11 b/g/n e la sezione audio appare di prima qualità  mediante gli altoparlanti da 3 W con tecnologia SRS 3D e il microfono incorporato a cancellazione di rumore.

Dalle prove effettuate, la batteria agli ioni di litio consente mediamente di lavorare ininterrottamente per circa 4,5 ore in modalità  bilanciata, valore più che accettabile considerando la categoria di appartenenza.