SIMFi, la SIM WLAN con Wi-Fi integrato

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Da Sagem Orga e Telefonica è arrivata SIMFi, la prima SIM card con Wi-Fi integrato. Il cellulare diventa così un hotspot, grazie al quale far navigare i dispositivi circostanti

Nel contesto del Mobile World Congress 2010 di Barcellona, una delle prime novità è stata SIMFi, la prima SIM card con Wi-Fi integrato, presentata da Sagem Orga, specializzata nella realizzazione di smart card, e dalla società di Tlc Telefonica.

Grazie al modem WLAN integrato all’interno della SIM, qualunque cellulare può trasformarsi in un hotspot Wi-Fi, agendo così come router universale HSPA/Wi-Fi per qualsiasi dispositivo presente nelle vicinanze, quali ad esempio netbook o notebook.

SIMFi nasce con l’intento di semplificare l’accesso Internet in mobilità: non solo un’unica tecnologia in grado di connettere gli altri apparecchi presenti nelle vicinanze ma anche una gestione semplificata della stessa, senza driver da installare e configurare.

La speciale SIM non richiede infatti nessuno strumento particolare per funzionare, ma può essere inizialmente configurata tramite menu, gestito da applet integrate nella scheda. Una volta impostata la connessione, SIMFi svolgerà il suo compito di hotspot non appena inserita nel telefonino.

Secondo il comunicato divulgato da Sagem Orga, SIMFi risulta compatibile con qualsiasi tipo di dispositivo mobile; tuttavia, sono stati segnalati alcuni casi di incompatibilità, soprattutto a causa delle dimensioni maggiori rispetto alla classiche SIM.

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali