La social navigation per le Imprese 2.0

di Paolo Iasevoli

scritto il

Endeca Discovery Suite si arricchisce di nuovi moduli pensati per la ricerca degli user-generated content nell'ambito delle aziende votate al Web 2.0

I nuovi moduli aggiuntivi presentati da Endeca per la sua Discovery Suite sono incentrati sulla ricerca di informazioni “2.0”.

Le imprese stanno infatti virando con sempre maggior convinzione verso le tecnologie tipiche del Web 2.0, integrando nella propria dotazione informatica corporate blog, social network e wiki.

Il sistema di informazione, collaborazione e comunicazione si fonde e si disperde nell’intera struttura organizzativa, con i dipendenti che diventano contemporaneamente produttori e fruitori dei dati, e i dati stessi che diventano più complessi e di difficile classificazione.

Per questo motivo sta emergendo con forza l’esigenza di riuscire a gestire in modo efficace la mole sempre crescente degli user-generated content. In questa direzione muove quindi Endeca con la sua Information Access Platform, con la quale aggiunge nuove funzioni alla Discovery Suite, andando a competere direttamente con colossi come IBM e Google nel settore dei motori di ricerca enterprise.

Il modulo più interessante è Social Navigation, che potenzia il motore di ricerca rendendolo in grado di indicizzare anche user-generated content come tags, opinioni, statistiche, recensioni e post di un blog. In questo modo, sostengono a Endeca, l’impresa può avere un preciso quadro della situazione di cosa pensano di lei i consumatori, che hanno da tempo eletto internet come il luogo privilegiato di commenti, critiche e suggerimenti nei confronti di prodotti e aziende.

Allo stesso modo, l’impresa può permettere anche ai suoi potenziali clienti di usare il motore di ricerca di Endeca, lasciando quindi che i consumatori decidano interpellando direttamente altri consumatori, cercando le loro opinioni, creando un utile strumento di supporto alla tradizionale comunicazione di marketing.

I Video di PMI

Perché i dati dei collegamenti LinkedIn vanno scaricati