L’INPS per i non udenti

di Giulia Gatti

scritto il

Venerdì 6 giugno l'INPS presenta, presso la sala riunioni della Camera di Commercio di Benevento, l'iniziativa di ascolto e servizi informatizzati per non udenti

Venerdì 6 giugno, presso la sala riunioni della Camera di Commercio di Benevento, sarà presentato dall’INPS un progetto integrato di ascolto e servizi informatizzati mirato a sostenere i non udenti.

Lo scopo dell’iniziativa è di riuscire, sul territorio beneventano, a sviluppare tutte le attività di servizi alla persona attraverso la crescita esponenziale di un sistema di imprese sociali in grado di salvaguardare la gestione dei servizi offerti dai comuni, in un’ottica sempre più ampia rispetto all’offerta e alla richiesta crescente nella società odierna.

Il Presidente della Camera di Commercio di Benevento, Gennaro Masiello, spiega che «la Camera è interessata a rafforzare reti e relazioni con tutti i soggetti pubblici e privati che nell’agire quotidiano si raccordano per costruire solidarietà lunghe e corte con modelli di creazione d’impresa, che adottano principi di efficienza-efficacia e di economicità che la Camera istituzionalmente è chiamata a promuovere nella dimensione economica».

Si tratterà quindi di offrire un patrocinio assicurato a questa iniziativa con lo scopo di sviluppare le esperienze sociali portate avanti con successo dall’associazionismo nel territorio, attraverso nuovi progetti che saranno dedicati, in special modo, alle persone diversamente abili, come nel caso dei non udenti.

Il tutto con lo scopo finale di creare, oltre a una rete di servizi solidali che puntano a proporre attività di una qualità superiore a quella fino ad oggi offerta, anche nuovi posti di lavoro.