Modello F24

Imposta su rivalutazione TFR: scadenza 16 febbraio

Sui redditi derivanti dalle rivalutazioni dei fondi per il Trattamento di fine rapporto è dovuta un'imposta sostitutiva delle imposte sui redditi nella misura dell'11%. Il versamento dell'imposta è a carico del datore di lavoro o ente pensionistico e deve essere effettuata in due rate: l' acconto entro il 16 dicembre e il saldo entro il […]

fisco

Unico 2012: credito d’imposta Ricerca e Sviluppo

In compensazione in Unico 2012 il credito d’imposta per gli investimenti in Ricerca e Sviluppo prima del 29 novembre 2008 da parte delle imprese che non hanno potuto fruire dell’agevolazione a suo tempo.

Modello F24

Codice tributo F24 per credito d’imposta

Aziende con perdita d’esercizio, come trasformare in credito d’imposta gli anticipi versati e iscritti in bilancio: l’Agenzia delle Entrate ricorda il codice tributo per l’F24 e chiarisce le modalità operative.

Contenziosi con il Fisco: pronto il modello F24

Pronto il modello F24 per la chiusura delle liti pendenti con il Fisco: il versamento degli importi dovrà avvenire entro il prossimo 30 novembre e la richiesta inoltrata entro il 2 aprile 2012.

Modello F24

F24: codice tributo per bonus ricerca

L’Agenzia delle Entrate ha rilasciato il codice tributo per a inserire in F24 e utilizzare il credito d’imposta del bonus ricerca in compensazione: 6835

Ravvedimento operoso: come rimediare a errori e dimenticanze

Nei rapporti con il Fisco, il contribuente che commette omissioni o irregolarità  può provvedere al regolamento della propria posizione tramite il cosiddetto ravvedimento operoso. Si tratta, in pratica, della possibilità  di rimediare a errori e dimenticanze beneficiando della riduzione di sanzioni amministrative. Il ravvedimento, tuttavia, è consentito quando la violazione non sia già  stata constatata […]

Geometri: 29 codici tributo per l’F24

Operativi dal 6 giugno 29 nuovi codici tributo che i geometri liberi professionisti possono usare per versare contributi previdenziali e assistenziali alla Cipaq.

Scadenze Unico 2011: versamento a saldo e prima rata di acconto

Persone fisiche e contribuenti con esercizio coincidente con l’anno solare, entro il 16 giugno dovranno versare il saldo 2010 e la prima rata di acconto per il 2011. Il pagamento può essere fatto in modo rateale. Sulle somme rateizzate, a partire dalla seconda rata, il contribuente deve pagare gli interessi del 4% annuo, che decorrono […]

Contributi CIPAG con F24 in Unico 2011

In Unico 2011 il calcolo dei contributi previdenziali e assistenziali dovuti alla CIPAG: versamenti online con Modello F24 (accordo tra la Cassa e Agenzia delle Entrate).

Scadenze Unico 2011: Studi di settore

Scadenze per gli studi di settore: analizziamo l’adeguamento IVA agli studi di settore dei contribuenti che presentano UNICO 2011 (scadenza 16 giugno). Per l'adeguamento è possibile effettuare il pagamento a rate e i contribuenti, che effettuano l'adeguamento ai ricavi o compensi presunti dagli studi di settore, devono versare l’IVA per adeguamento con il codice tributo […]