Busta paga

Bonus IRPEF in busta paga alle famiglie numerose dal 2015

Aumento in busta paga per le famiglie monoreddito con due figli e oltre 26mila euro di reddito: nel Decreto IRPEF si rimanda l’attuazione alla Legge di Stabilità 2015, che renderà strutturale per tutti il taglio del cuneo fiscale.

Tax Freedom Day: il peso fiscale sui redditi da lavoro

Il bonus in busta paga consente di anticipare di due giorni il tax freedom day dei lavoratori dipendenti italiani che guadagnano meno di 26mila euro, ovvero il giorno dal quale non lavorano più per il Fisco ma per se stessi: l’anno scorso era stato il 16 maggio, quest’anno il 14 maggio. => Vai allo speciale […]

Bonus IRPEF 80 euro: tutti i casi particolari

Circolare di chiarimento dell’Agenzia delle Entrate sul diritto al bonus di 80 euro per cassaintegrati e disoccupati, eredi, part-time, redditi da cedolare secca, premi di produttività.

Bonus busta paga: calcolo aumento oltre 24mila euro

L’aumento in busta paga è pieno, pari a 80 euro al mese, per chi guadagna fino a 24mila euro (esclusi i redditi esentasse, sotto gli 8mila euro annui), ma ne hanno diritto anche i redditi superiori, fino ai 26mila euro, soglia sopra la quale il bonus di azzera: però, fra i 24 e i 26mila […]

Bonus 80 euro: indeterminato, determinato, collaboratori

Ecco come si calcola l’aumento in busta paga stabilito dal Decreto IRPEF per lavoratori dipendenti, con contratto e tempo indeterminato o a termine, e per i collaboratori: la discriminante fondamentale, in realtà, è il periodo di durata del contratto nel corso dell’anno. Per il resto, la metodologia di calcolo è la stessa per lavoratori dipendenti e […]

Decreto IRPEF e Bonus 80 euro: redditi esentasse

Chi ha un reddito da lavoro dipendente sotto la soglia di esenzione fiscale, quindi fino a 8mila euro annui, non riceve l’aumento in busta paga previsto dal Decreto IRPEF (scarica il testo), ma attenzione: esistono casi in cui anche con un imponibile sotto gli 8mila euro si rientra nella soglia del bonus. L’esclusione riguarda solo […]

Bonus IRPEF : quando spetta in pensione e cassa integrazione

Le contraddizioni del Decreto IRPEF in una circolare dei Consulenti del Lavoro: escluse dal bonus le pensioni ma ammesse quelle complementari, in dubbio l’aumento per chi è in CIG nel 2014 ed il calcolo dell’aumento da parte dei sostituti d’imposta.

Aumento in busta paga: istruzioni, calcoli e casi particolari

Istruzioni per sostituti d’imposta per il calcolo dell’aumento in busta paga ai dipendenti, spettante per tutto il 2014 in base a quanto lavorato: Circolare delle Entrate con casi particolari, adempimenti per aziende ed esempi di calcolo.