Scuola: le graduatorie GAE diventano biennali

di Teresa Barone

19 Febbraio 2024 10:00

Le Graduatorie ad Esaurimento GAE per le immissioni in ruolo diventano biennali con validità dal 2024 al 2026, allineandosi a GPS e GI di prima fascia.

Le Graduatore ad Esaurimento (GAE) relative all’insegnamento scolastico avranno durata biennale a partire dal prossimo aggiornamento, come previsto da un emendamento al Decreto Milleproroghe.

Come noto, le GAE sono le graduatorie ad esaurimento per i docenti con abilitazione all’insegnamento utilizzate per le immissioni in ruolo degli insegnanti, comprese le assunzioni dei supplenti a tempo determinato.

L’aggiornamento delle GAE è atteso per il 2024 e sarà definito da un apposito decreto MIM, già presentato ai sindacati. L’ultimo risale al 2022 (relativo al triennio 2022-2024).

Gli elenchi relativi alle prossime GAE, adesso avranno validità dal 2024 al 2026 e non più per il triennio che va dal 2024 al 2027, in modo da adeguarsi a quanto già avviene con le Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS).

Allo stesso tempo, anche per le Graduatorie d’Istituto (GI) di prima fascia è prevista l’attivazione della validità biennale.