Tratto dallo speciale:

Concorso INPS per funzionari: nuove opportunità

di Teresa Barone

Concorso pubblico INPS per assunzione di 22 funzionari a Bolzano: requisiti, prove e modalità di adesione, domande entro il 21 ottobre.

L’INPS di Bolzano ha indetto un concorso pubblico per assumere 22 funzionari con profilo amministrativo, area C, posizione economica C1. Il bando prevede la suddivisione dei posti disponibili in base al gruppo linguistico, precisamente 15 posti al gruppo linguistico tedesco, 6 al gruppo italiano 1 al gruppo ladino.

Il concorso è aperto ai candidati in possesso di laurea triennale, che devono anche aver ottenuto un attestato che provi la conoscenza delle lingue italiana e tedesca. È anche richiesto il certificato di appartenenza o aggregazione a uno dei tre gruppi linguistici.

La selezione, per titoli ed esami, prevede una prova scritta e una prova orale che si terranno nella lingua, italiana o tedesca, prescelta nella domanda di ammissione. La prova scritta, della durata di un’ora, consisterà in una serie di quesiti a risposta multipla per accertare la conoscenza di alcune materie: diritto amministrativo e costituzionale, diritto del lavoro e legislazione sociale, compiti dell’INPS, principi di economia.

Per coloro che avranno ottenuto un punteggio pari ad almeno 18/30 nella prova scritta seguirà il test orale, che verterà sulle materie precedenti in aggiunta all’inglese e all’informatica. Oggetto della prova orale saranno anche l’ordinamento giuridico-amministrativo, nonché la storia e la geografia locale.

La sede, il giorno e l’ora di svolgimento delle prove saranno pubblicati sul sito ufficiale dell’INPS. Per quanto riguarda le domande di ammissione al concorso, è necessario inviare le candidature via PEC entro il 21 ottobre 2022.