Tratto dallo speciale:

Concorso al Comune di Milano: assunzioni per amministrativi

di Redazione PMI.it

scritto il

Concorso pubblico Comune di Milano: assunzione a termine di collaboratori per servizi amministrativi, domande entro il 18 maggio.

Il Comune di Milano assume a tempo determinato nuove risorse in qualità di collaboratori dei servizi amministrativi, avviando una selezione pubblica apposita e finalizzata a formare una graduatoria ad hoc.

Il testo del bando prevede l’assunzione di collaboratori, categoria B e posizione giuridica B3, da impiegare per esigenze esclusivamente temporanee ed eccezionali attivando un contratto della durata massima di 6 mesi, anche non continuativi.

Le domande di partecipazione alla selezione dovranno essere inviate esclusivamente in via telematica entro il 18 maggio 2022.

Possono partecipare al concorso i candidati che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • diploma di scuola secondaria di secondo grado, inteso come titolo abilitante per l’iscrizione ai corsi universitari, oppure diploma di qualifica professionale conseguito al termine di corsi triennali presso istituti professionali di Stato o scuole legalmente riconosciute;
  • possesso di credenziali SPID;
  • avere disponibilità della strumentazione prevista per la partecipazione al concorso digitale da remoto;
  • possesso di casella di posta elettronica certificata (PEC) personale.

È prevista una prova scritta che si svolgerà in data 26 maggio 2022 in modalità digitale da remoto, assicurando l’identificazione dei candidati e la loro tracciabilità nonché il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, attraverso l’utilizzo di una piattaforma digitale.