Tratto dallo speciale:

Agenzia delle Dogane: concorso per dirigenti

di Redazione PMI.it

scritto il

Concorsi PA: in scadenza il 6 dicembre il bando promosso dall’Agenzia delle Dogane per assumere 40 dirigenti di seconda fascia a tempo indeterminato.

Prende il via il vasto programma di assunzioni presso l’Agenzia delle Dogane, che entro il 2022 promuoverà diversi concorsi volti a inserire personale in sostituzione dei dipendenti andati in pensione nel 2019 e nel 2020. Le selezioni future saranno finalizzate ad assumere funzionari e istruttori, mentre il primo bando pubblicato riguarda l’inserimento di 40 dirigenti di seconda fascia, a tempo pieno e indeterminato, presso gli uffici centrali e periferici (un posto riservato alla Provincia Autonoma di Bolzano).

La selezione mette a disposizione posti in ambiti differenti:

  • Settore amministrativo-contabile, n. 12 posti cui 1 riservato alla Provincia autonoma di Bolzano;
  • Settore economico, n. 4 posti;
  • Settore legale, n. 6 posti;
  • Settore internazionale, n. 1 posto;
  • Settore chimico-biologo, n. 6 posti;
  • Settore tecnico, n. 6 posti;
  • Settore statistico informatico, n. 4 posti;
  • Settore medico, n. 1 posto.

I partecipanti devono essere dipendenti di ruolo delle Pubbliche Amministrazioni, in possesso di laurea e con alle spalle almeno cinque anni di servizio. Sono sufficienti tre anni se i candidati sono in possesso del dottorato di ricerca o del diploma di specializzazione. È anche necessario essere in possesso della qualifica di dirigente e aver ricoperto incarichi dirigenziali o equiparati nelle PA.

Il concorso prevede lo svolgimento di una prova scritta e di una prova orale, eventualmente precedute da un test preselettivo. L’invio telematico della domanda di partecipazione dovrà avvenire entro il 6 dicembre 2021.