Tratto dallo speciale:

PNRR: alta formazione agevolata per i dipendenti pubblici

di Redazione PMI.it

scritto il

Corsi di laurea e Master a condizioni agevolate per i dipendenti pubblici: siglata l’intesa tra il Ministero della PA e la Sapienza di Roma.

Definire un piano formativo unico finalizzato al consolidamento delle conoscenze del personale pubblico: con questo obiettivo, il Ministro della PA, Renato Brunetta, e la Rettrice della Sapienza Università di Roma, Antonella Polimeni, hanno siglato un’intesa triennale, che rappresenta la prima attuazione del protocollo Funzione Pubblica-Miur per il rafforzamento delle competenze dei dipendenti statali.

Nel testo sono elencate le opportunità di studio, tra corsi di laurea e Master di II livello, fruibili già da quest’anno accademico a condizioni agevolate dal parte del personale pubblico interessato, che potrà accedervi anche da remoto. L’offerta formativa rientra nel PNRR (Missione 1), in merito all’obiettivo di migliorare l’efficienza e l’efficacia dei processi attraverso il potenziamento delle skill del capitale umano attivo nelle PA, partendo dai temi più attuali come la programmazione organizzativa e la sicurezza sul lavoro.

Il piano, come ha sottolineato il Ministro della PA, nel solco del PNRR si propone di coinvolgere tutti i Centri di Alta Formazione, pubblici e privati, nazionali e internazionali.

Più formazione significherà più possibilità di carriera, migliori stipendi, migliori servizi a cittadini e imprese.

L’accordo sarà seguito dalla costituzione di una cabina di regia, formata anche da rappresentati della Scuola Nazionale dell’Amministrazione (SNA) e da Formez PA, al fine di applicare e monitorare quanto stabilito dall’intesa.