Ministero Economia: concorso per assunzioni a tempo indeterminato

di Redazione PMI.it

scritto il

Concorso del MEF per assumere a tempo determinato 56 alte professionalità destinate agli uffici di Roma.

C’è tempo fino al 21 settembre per partecipare al bando di concorso promosso dal Ministero dell’Economi e delle Einanze (MEF), che assume a tempo indeterminato 56 unità di personale di alta professionalità, ricorse che saranno destinare agli uffici ubicati nella sede di Roma.

Il bando, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.61 del 7 agosto 2020, specifica i profili professionali ricercati da inquadrare nella III area funzionale, fascia retributiva F3:

  • 30 posti per analista economico finanziario da destinare in via prevalente alle attività di supporto ai negoziati europei e internazionali (codice A);
  • 15 posti per funzionario tributario da destinare in via prevalente alle attività di supporto ai negoziati europei e internazionali (codice B);
  • 11 posti per funzionario amministrativo contabile da destinare in via prevalente al completamento dell’attuazione della riforma del bilancio dello Stato, anche in relazione alle connesse attività di sviluppo, sperimentazione e messa a regime dei sistemi informativi (codice C).

Per quanto riguarda i requisiti di partecipazione, è necessario essere in possesso della laurea magistrale conseguita seguendo specifici percorsi di studio (finanza, matematica, fisica, scienze dell’economia, scienze delle pubbliche amministrazioni; scienze economico-aziendali, scienze statistiche, scienze statistiche attuariali e finanziarie, giurisprudenza, relazioni internazionali, scienze della politica, sociologia e ricerca sociale, studi europei), oppure del diploma di laurea equiparato alle lauree magistrali elencate sopra. In merito ai titoli accademici post-laurea, sono richiesti il dottorato di ricerca in materie giuridiche o economiche, in diritto europeo e internazionale o in materia di contabilità e bilancio, oppure un master di secondo livello in materie giuridiche o economiche concernenti il diritto europeo e internazionale, nonché in materie inerenti alla contabilità e al bilancio.

=> Roma Capitale: concorsi per 1500 posti

Le domande per accedere al concorso possono essere inviate online fino al 21 settembre 2020.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso