Agenzia delle Entrate: uffici senza dirigenti

di Redazione PMI.it

scritto il

Gli uffici dell’Agenzia delle Entrate sono attualmente privi di dirigenti e non sono ancora state completate le graduatorie del concorso interno.

Il 30 aprile ha segnato la decadenza di 1500 posizioni organizzative temporanee che fanno capo all’Agenzia delle Entrate, i cui uffici sono quindi sprovvisti di dirigenti e sono destinati a rimanere tali fino a data da definirsi.

=> Fisco: concorsi per dirigenti

Il concorso interno volto a selezionare i funzionari da inserire nelle posizioni vacanti, infatti, non si è ancora concluso e l’Agenzia delle Entrate deve ancora completare la formazione delle graduatorie.

Secondo quanto segnalato dalle sigle sindacali FP, CGIL, CISL FP, UILPA, CONFSAL/UNS e FLP, tuttavia, le perplessità non mancano:

In questi giorni ci risulta che si stia precedendo all’assegnazione degli incarichi e delle destinazioni per i vincitori. Ai lavoratori e alle Organizzazioni sindacali sfuggono totalmente le modalità con le quali tali destinazioni siano in corso di attribuzione.

Sono sempre i sindacati dei lavoratori del Fisco a segnalare la necessità di pubblicare le graduatorie dei vincitori con indicazione dei voti di scritto, orale e titoli, nonché dei criteri adottati per le modalità di assegnazione dell’incarico e della sede di destinazione.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso