Cartelle esattoriali congelate fino al 7 gennaio

di Teresa Barone

31 Dicembre 2017 09:00

Stop alla ricezione di cartelle esattoriali fino al 7 gennaio 2018: il comunicato dell?Agenzia delle Entrate.

Scadrà il 7 gennaio il periodo di sospensione dall’invio delle cartelle esattoriali stabilito dall’Agenzia delle Entrate per le festività natalizie 2017.

=> Scopri il canale YouTube dell’Agenzia delle Entrate

Ammontano a circa 320mila gli atti effettivamente “congelati” dal Fisco nel lasso di tempo compreso tra il 23 dicembre 2017 e il 7 gennaio del 2018. È sempre l’Agenzia delle Entrate-Riscossione a ricordare ai contribuenti alcune modalità di verifica per tenere sotto controllo la propria situazione debitoria utilizzando i servizi messi a disposizione dal Fisco: con l’attivazione di “SMS – Se Mi Scordo“, ad esempio, è possibile richiedere di ricevere messaggi sul cellulare o email per essere informati sull’esistenza di una cartella o sapere se all’Agenzia delle Entrate-Riscossione è stata affidata la riscossione di una somma, così come per ottenere un promemoria relativo alle rate della Definizione Agevolata.

Il Fisco ricorda anche la App Equiclick per smartphone e tablet, attraverso cui accedere al servizio “Controlla la tua situazione-Estratto conto” per monitorare cartelle, avvisi e procedure di riscossione.