Qualità della vita: Province italiane a confronto

di Teresa Barone

scritto il

La classifica delle Province italiane dove si vive meglio, e peggio, stilata dal Sole24Ore: Ravenna al primo posto, Agrigento in coda.

Com?è la qualità della vita nelle Province italiane? Lo svela la classifica stilata dal Sole24Ore, che come ogni anno suggerisce quali sono le città della penisola dove si vive meglio, e anche quelle dove si sta peggio.

=> Vedi la mappa dell?accorpamento delle Province

La classifica si basa sull?analisi delle Province monitorate secondo diversi parametri, dal tenore di vita alla sfera legata agli affari e al lavoro, dai servizi per l?ambiente e la salute alla popolazione, passando per la valutazione dell?ordine pubblico e della gestione del tempo libero.

Sul podio troviamo Ravenna, al primo posto, seguita da Trento e Modena, mentre in fondo si colloca Agrigento preceduta da Reggio Calabria e Foggia.

Osservando la graduatoria generale, si nota come le Province del Centro (e della Toscana in particolare) abbiano ottenuto ottimi punteggi, mentre per quanto riguarda le isole è la Sardegna a mostrare buoni risultati con Olbia-Tempio, Nuoro e Sassari).

In fondo, invece, si trovano le Province siciliane, pugliesi calabresi e campane. Roma occupa il dodicesimo posto (in salita rispetto al 2013), mentre Milano si colloca all?ottavo scalando di due posizioni dall?anno scorso al 2014.

=> Scopri come l?Italia investe sulle Smart City

Per quanto riguarda, invece, le Province “leader? in ciascuna delle aree prese in esame, questo è quanto si evince dalla classifica:

Tenore di vita: Modena


Affari e lavoro: Reggio Emilia


Servizi ambiente salute: Ravenna


Popolazione: Siena


Ordine pubblico: Crotone


Tempo libero: Genova

La classifica completa pubblicata sul sito del Sole24Ore.

I Video di PMI

Consultazione dei sussidi di disoccupazione INPS