Firenze: servizi online per i precari della scuola

di Teresa Barone

scritto il

Servizi telematici per cig in deroga e indennità di disoccupazione a favore dei precari della scuola e dei lavoratori in crisi nella Provincia di Firenze.

La Provincia di Firenze sperimenta l?avvio di nuovi servizi telematici destinati sia ai lavoratori in cassa integrazione sia ai precari della scuola: con CIGD e DID online, sviluppati da Linea Comune su incarico dell?amministrazione provinciale fiorentina in collaborazione con la Regione Toscana e l?INPS, sono notevolmente semplificate le procedure e ridotti i tempi di attesa.

=> Scopri la vetrina delle App del Comune di Firenze

I nuovi servizi online sono accessibili dalla sezione “Lavoro e centri per l?impiego? del sito ufficiale della Provincia di Firenze: per presentare la domanda di indennità di disoccupazione ASpI e mini ASpI all?INPS è necessario, infatti, registrarsi al portale e ottenere i parametri di accesso compilando online la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro.

Solo dopo aver effettuato la DID online sarà possibile ricevere l?indennità di disoccupazione inoltrando la domanda sul sito dell?INPS. Roberto Dinelli, responsabile del progetto per Linea Comune, sottolinea i punti di forza dell?iniziativa:

«Il territorio fiorentino è il primo in Toscana a sperimentare i servizi telematici dedicati ai lavoratori in difficoltà. Nel 2012, in collaborazione con l?INPS, abbiamo attivato il servizio DID online dedicato ai lavoratori della scuola che ha raccolto 1000 pratiche direttamente sul portale lavoro e formazione della Provincia di Firenze. Il servizio di CIGD online è più recente: è stato avviato nell?estate del 2013 e a oggi sono circa 200 le pratiche presentate direttamente sul canale telematico, grazie alla collaborazione con la Regione Toscana.»

=> Leggi il rapporto Cisis sull?innovazione delle Regioni

I Video di PMI

I Gruppi saranno il futuro di Facebook?